Condividi
L'ordinanza

Palermo, lavori alla rete idrica: come cambia la circolazione in zona Ottavio Ziino

venerdì 24 Maggio 2024

Chiusura al transito pedonale e veicolare nella zona di piazza Ottavio Ziino a Palermo. Per consentire l’avvio dei lavori per la sostituzione della rete idrica da parte dell’Amap il Comune di Palermo ha pubblicato un’ordinanza con delle modifiche alla circolazione.

I lavori, che fanno parte del piano di estendimento e rifunzionamento delle reti idriche e fognarie in città nell’ambito dell’accordo quadro 23/24, saranno svolti in tre fasi e oltre la piazza Ottavio Ziino, interesseranno via Serradifalco e via Malaspina.

In particolare:

Fase 1: piazza Ottavio Ziino tratto compreso tra civ.31 (angolo via Serradifalco) e civ. 36 (angolo via Malaspina) con chiusura totale al transito. Le seguenti limitazioni alla circolazione veicolare e pedonale: chiusura della circolazione veicolare della carreggiata, interessata dai lavori; istituzione del divieto di sosta, ambo i lati, nei tratti interessati, con rimozione coatta 0,00 – 24,00; divieto di transito pedonale nei marciapiedi interessati; contestuale creazione in corrispondenza del perimetro del cantiere di apposito percorso pedonale protetto.

Fase 2: via Serradifalco tratto compreso tra Piazza Ottavio Ziino e Via Leoncavallo.
Fase 3: via Malaspina tratto compreso tra Via Leoncavallo e Piazza Ottavio Ziino.

Le seguenti limitazioni alla circolazione veicolare e pedonale per le fasi 2 e 3: chiusura della circolazione veicolare della semicarreggiata o porzione di carreggiata, interessata dai lavori; istituzione del divieto di sosta, ambo i lati, nei tratti interessati, con rimozione coatta 0,00 – 24,00; divieto di transito pedonale nei marciapiedi interessati; contestuale creazione in corrispondenza del perimetro del cantiere di apposito percorso pedonale protetto.

Si precisa che i provvedimenti saranno validi per 60 giorni dalla data di inizio dei lavori che dovranno avvenire entro e non oltre 30 giorni dalla data di emissione della stessa.
Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

“Sicilia ad Assisi”, l’evento che unisce la Regione e la Chiesa per offrire l’olio sulla tomba di San Francesco CLICCA PER IL VIDEO

La Sicilia è stata scelta per offrire l’olio che alimenta la lampada votiva che arde giorno e notte ad Assisi, sulla tomba di San Francesco, patrono d’Italia. Si è svolta proprio questa mattina a Palazzo d’Orléans, a Palermo, l’incontro con il presidente della Regione Siciliana Renato Schifani e il sindaco di Palermo Roberto Lagalla.

BarSicilia

Bar Sicilia, Giovanni Arena Cavaliere del lavoro: una storia siciliana

Una storia siciliana. Di quelle importanti. Per la semplicità con cui partono e il traguardo che raggiungono, ma soprattutto per il modo in cui avvengono.

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.