Condividi

Palermo. Macabra scoperta al Monte Pellegrino, rinvenuto il cadavere di un uomo

domenica 1 Aprile 2018
Monte Pellegrino

Il cadavere di un uomo è stato rinvenuto alle falde del Monte Pellegrino, lungo il percorso che conduce al Santuario di Santa Rosalia.

Da una prima analisi si tratterebbe di un quarantenne. Il corpo senza vita sarebbe stato scoperto da alcuni passanti che hanno avvisato le forze dell’ordine.

I soccorsi sono giunti sul posto in poco tempo grazie anche ai preparativi che erano in corso per il “piano sicurezza” predisposto dal Comune per Monte Pellegrino e il Parco della Favorita, in vista dei due giorni di festa.

Insieme alla polizia municipale e ai carabinieri è arrivata anche un’autoambulanza ma i paramedici non hanno potuto fare altro che confermare la morte dell’uomo che è stato poi identificato.

Dai primi sommari controlli effettuati sul cadavere non sembrerebbero esserci segni di violenza evidenti sul corpo ma soltanto l’autopsia potrà chiarire le cause del decesso.

Al momento, gli investigatori stanno cercando di mettere insieme tutti gli indizi senza escludere alcuna ipotesi. Purtroppo, non è la prima volta che nella zona compresa tra Monte Pellegrino e la Favorita si consuma l’orrore di scoperte macabre. 

Diverse e ancora irrisolte, rimangono ancora le morti, probabilmente dei delitti, avvenute nel Parco. Nel 2007, nel viale che dal “piazzale dei matrimoni“, percorrendo la Favorita in direzione Fiera, conduce alla strada per Mondello, fu trovata una prostituta palermitana sgozzata e non sono mai stati scoperti movente e assassino.

Ancora, nel 2002 fu trovato il corpo di Agostina Guarneri, anche lei una lucciola. 

L’area è molto vasta e i Rangers d’Italia, che la gestiscono, sono impegnati in un quotidiano lavoro di controllo del territorio ma non basta per monitorare l’intera zona. Negli anni, infatti, perfino il responsabile dell’Ente Parco Monte Pellegrino, Giuseppe Scavuzzo, in prima linea nella lotta alla legalità all’interno della Riserva, è rimasto vittima di aggressioni fisiche.

 

 

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Palermo, scuole, riscaldamenti e pulizia: dai minisindaci le segnalazioni alla II circoscrizione CLICCA PER IL VIDEO

Fotografare lo stato di salute delle scuole elementari della II circoscrizione di Palermo attraverso lo sguardo attento degli stessi alunni. E, allo stesso tempo, avvicinare i più piccoli alla politica, spiegando come funziona la macchina amministrativa.

BarSicilia

Assessore Messina: “Maggio 2023, siciliani alle urne. Province? Legge entro l’anno e voto nel 2024” CLICCA PER IL VIDEO

L’assessore regionale alle Autonomie Locali e alla Funzione Pubblica, Andrea Messina è l’ospite della puntata 226 di Bar Sicilia. Intervistato da Maurizio Scaglione e Marianna Grillo, Messina ha parlato di diversi argomenti tra cui le prossime amministrative siciliane, dei tempi necessari al ripristino delle ex Province, delle difficoltà in cui versano i Comuni e delle…

La Buona Salute

La Buona Salute 62° puntata: Tecnologia Sanitaria

La 62^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’evoluzione tecnologica in ambito sanitario. Enormi vantaggi e miglioramento della vita per un nutrito numero di pazienti siciliani

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.