Condividi

Palermo: party a Mondello ed assembramenti, Giuseppe Spagnolo ci ricasca | VIDEO

sabato 13 Giugno 2020
Giuseppe Spagnolo a Mondello

GUARDA IL VIDEO IN BASSO

Giuseppe Spagnolo finisce ancora sotto l’occhio del ciclone.

Divenuto nelle ultime settimane una star sui social a seguito delle sue gag, il “re dei tetti dello Sperone” si rende protagonista di un altro episodio che fa discutere. Questa mattina, coadiuvato da alcuni collaboratori, ha indossato una bella fascia con scritto “Vip” e ha dato vita ad party nella spiaggia di Mondello.

Petto nudo, birra in mano e musica sparata a tutto volume. Una festa in piena regola, se non si tiene conto del fatto che le disposizioni sull’emergenza coronavirus vietano operazioni del genere. Presenti molti curiosi e diversi fans dell’inventore del tormentone “Mattiu“, tutti rigorosamente senza mascherina.

Un video che, alla data e all’ora odierna, può già vantare ottantamila visualizzazioni. Un modello che rischia di diventare pericoloso per tanti ragazzi che potrebbero decidere di imitare le sue azioni.

Contravvenire ai DPCM del governo Conte sembra quasi uno sport per Spagnolo. Ricordiamo infatti che l’uomo è divenuto celebre alla cronaca per una grigliata tenutasi sui tetti dello Sperone in pieno lockdown.

Nei giorni successivi aveva mostrato pentimento per quanto messo in pratica, salvo poi lasciarsi andare ad episodi censurabili, leggasi le offese rivolte al consigliere comunale di Più Europa, Fabrizio Ferrandelli.

Una redenzione breve, che ha lasciato spazio alla voglia di spopolare sui social network.

GUARDA IL VIDEO

 

 

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

“Sicilia ad Assisi”, l’evento che unisce la Regione e la Chiesa per offrire l’olio sulla tomba di San Francesco CLICCA PER IL VIDEO

La Sicilia è stata scelta per offrire l’olio che alimenta la lampada votiva che arde giorno e notte ad Assisi, sulla tomba di San Francesco, patrono d’Italia. Si è svolta proprio questa mattina a Palazzo d’Orléans, a Palermo, l’incontro con il presidente della Regione Siciliana Renato Schifani e il sindaco di Palermo Roberto Lagalla.

BarSicilia

Bar Sicilia, Giovanni Arena Cavaliere del lavoro: una storia siciliana

Una storia siciliana. Di quelle importanti. Per la semplicità con cui partono e il traguardo che raggiungono, ma soprattutto per il modo in cui avvengono.

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.