Condividi
Il controllo

Palermo, sequestrati oltre tre chili di cocaina nascosti in un furgone: due arresti

venerdì 31 Maggio 2024

I finanzieri del comando provinciale di Palermo hanno sequestrato 3 chili e mezzo di cocaina nascosta in un furgone con targa polacca nel corso di un controllo in viale Regione Siciliana. E’ stato arrestato Ondrej Kara, 46 anni, nato nella repubblica Ceca e latitante dal 2020 visto che era stato emesso un mandato di arresto europeo.

Al momento dei controlli ha esibito documenti fasi intestati a un polacco Tomasz Piotr Witek morto nel 2021. Con Kara è stata arrestata anche una donna sua connazionale Andrea Patechakisova, 48 anni.

I militari del nucleo di polizia economico e finanziaria hanno fermato il mezzo. Nel corso dei controlli grazie al fiuto del cane Elisir del gruppo pronto impiego sono state trovate tre buste con dentro la cocaina. Lo stupefacente immesso nel mercato avrebbe fruttato 300 mila euro. L’uomo e la donna sono stati portati in carcere. Il gip ha disposto il carcere per l’uomo che si pensava fosse polacco.

Nel corso di successivi controlli è emerso che l’uomo era ricercato da 4 anni ed era stato condannato a 13 anni di reclusione per fare parte di un’organizzazione transnazionale di traffico di stupefacenti tra la repubblica Ceca e la Svizzera.

I finanzieri, così, eseguivano il mandato di arresto europeo e lo denunciavano per sostituzione di persona, falsa attestazione di identità, nonché possesso di documenti di identificazione falsi.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

“Sicilia ad Assisi”, l’evento che unisce la Regione e la Chiesa per offrire l’olio sulla tomba di San Francesco CLICCA PER IL VIDEO

La Sicilia è stata scelta per offrire l’olio che alimenta la lampada votiva che arde giorno e notte ad Assisi, sulla tomba di San Francesco, patrono d’Italia. Si è svolta proprio questa mattina a Palazzo d’Orléans, a Palermo, l’incontro con il presidente della Regione Siciliana Renato Schifani e il sindaco di Palermo Roberto Lagalla.

BarSicilia

Bar Sicilia, Giovanni Arena Cavaliere del lavoro: una storia siciliana

Una storia siciliana. Di quelle importanti. Per la semplicità con cui partono e il traguardo che raggiungono, ma soprattutto per il modo in cui avvengono.

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.