Condividi

Partito Democratico e Sinistra rischiano il ‘cappotto’ alle Politiche

lunedì 11 Dicembre 2017
faraone

Il Rosatellum mette in fuorigioco il Pd e la Sinistra in Sicilia. Se la voglia di 61 a 0 del centrodestra riemerge dalle nebbie della memoria, la presenza del Movimento 5 Stelle rende questa ipotesi virtualmente impossibile, per il Pd e la Sinistra, secondo le simulazioni effettuate, in Sicilia è notte fonda.

Le analisi di “Sinistra italiana” dicono infatti che, almeno nei 19 collegi uninominali della Camera, solo in quattro sarebbe partita aperta. Dieci andrebbero al centrodestra e cinque ai ‘grillini’.

La proiezione terrebbe conto dei dati delle ultime elezioni regionali del 5 novembre scorso. In questa non avrebbero un peso determinante al momento, né le eventuali alleanze con il Pd, né i nomi dei candidati che andrebbero a confrontarsi nei collegi.

Secondo queste premesse il centrodestra sarebbe accreditato della vittoria a Gela, Bagheria, Monreale, Mazara del Vallo, Messina, Barcellona Pozzo di Gotto, Acireale, Catania, Paternò-Caltagirone e Avola, mentre al M5s andrebbero i collegi che fanno capo ad Agrigento, Marsala, Enna, Ragusa e Siracusa.

Su Palermo città la sfida potrebbe essere più aperta, ma il dato premierebbe i grillini a Palermo-San Lorenzo, con il centrodestra avanti nel collegio sud della città.

Numeri in libertà forse, ma che certamente individuano una tendenza al ribasso per la sinistra e i Dem. Non solo quindi la caccia al collegio sicuro diventerebbe proibitiva e poco stimolante per il partito di Renzi, ma anche gli impegni assunti dal segretario nazionale del Pd e da Faraone con alcuni ‘big’ nazionali a cui era stata promessa la candidatura in Sicilia, si complicano. E anche di molto.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Sicilia Jazz Festival, Garsia: “Modello per rinnovare il sistema musicale nazionale” CLICCA PER IL VIDEO

Il Sicilia Jazz festival si amplia sempre più e con grande risonanza nel Mondo… ma che dimensione ha il Jazz in Italia?

BarSicilia

Bar Sicilia, intervista esclusiva al Presidente dell’Ars Galvagno: “Cinque anni per cambiare la Sicilia” CLICCA PER IL VIDEO

Il protagonista della puntata speciale numero 216 di Bar Sicilia è Gaetano Galvagno. Il neo presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana ci ha accolti a Palazzo dei Normanni e, intervistato dal direttore Marianna Grillo e dall’editore Maurizio Scaglione, ha molto parlato di politica, di obiettivi e impegni comuni per il futuro della Sicilia. Galvagno ha risposto anche…

La Buona Salute

La Buona Salute 60° puntata: Re.O.S. – Rete Oncologica Siciliana

La 60^ puntata de La Buona Salute è dedicata al progetto REOS, la rete oncologica siciliana, una realtà ormai concreta e una eccellenza siciliana per le patologie tumorali

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.