Condividi

Pia­na de­gli Al­ba­ne­si: fir­ma­to con­trat­to di co­mo­da­to d’u­so con l’E­nel per ge­stio­ne del­l’a­rea “Oasi Lago” CLICCA PER LE FOTO

giovedì 5 Maggio 2022

GUARDA LE FOTO IN ALTO

Un grande giorno per la comunità e per la cittadinanza di Piana degli Albanesi, con la sottoscrizione del contratto di comodato d’uso gratuito per anni cinque dell’area circostante il Lago, meglio conosciuta come Oasi Lago, tra l’Enel Green Power Italia proprietaria dell’area ed il Comune di Piana degli Albanesi.

Presenti per Enel Green Power Italia l’Ing. Girolamo Andrea Cicero e l’ing. Salvatore Butera, per il Comune di Piana degli Albanesi il Sindaco Ing. Rosario Petta, il responsabile della direzione tecnica Geom. Giorgio di Modica, l’Amministrazione Comunale, il gestore dell’area Oasi Lago Mario Matranga con Carmela Bovi ed il consulente Finanziario Dott. Saverio Schirò. Presente anche il Presidente dell’Associazione Motonautica Arbëreshe Manuela Stassi per la programmazione di eventi ed iniziative da realizzarsi a fine mese nell’area Oasi Lago.

“Abbiamo sottoscritto e regolamentato la gestione dell’area Oasi Lago, un vero angolo di paradiso terrestre ubicata in una penisola che si addentra all’interno del lago; un ringraziamento ad ENEL per l’impegno e la disponibilità dimostrata ed alla società Oasi Lago per l’eccellente lavoro messo in atto nella cura e gestione dell’area.
Il nostro Comune intende promuovere la valorizzazione delle risorse ambientali e naturalistiche nella complessiva strategia di tutela e valorizzazione dell’ambiente, attraverso la promozione e sviluppo del turismo, con la realizzazione di un polo turistico per valorizzare l’ambiente boschivo in prossimità del lago e svolgere attività che possano incentivare l’attrazione turistica. La promozione del territorio e delle risorse che Piana custodisce è essenziale nell’economia di un’azione amministrativa che procede, incessante, costante e che investe ogni aspetto e ogni opportunità rivolta a Piana degli Albanesi”. Ha dichiarato il Sindaco Ing. Rosario Petta.

“Piana degli Albanesi e il suo territorio sono per Enel molto importanti; qui abbiamo assi strategici, fondamentali non soltanto per la nostra attività industriale; il lago di Piana, infatti, con i suoi 20 milioni di mc invasabili a circa 600 m slm, consente di produrre annualmente energia elettrica per circa 20.000 famiglie – con una riduzione di emissione di CO2 in atmosfera pari a circa 30.000 T/anno – e di fornire circa 10 milioni di mc di acqua per l’approvvigionamento potabile della città di Palermo e l’irrigazione di buona parte della Conca d’oro. Oggi, con la firma di questa convenzione, vogliamo programmare e gettare le basi per uno sviluppo sostenibile di questa comunità di cui ci sentiamo parte e che vogliamo sostenere“. Ha dichiarato l’Ing. Girolamo Andrea Cicero – Responsabile Enel Green Power Italia.

 

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Palermo, scuole, riscaldamenti e pulizia: dai minisindaci le segnalazioni alla II circoscrizione CLICCA PER IL VIDEO

Fotografare lo stato di salute delle scuole elementari della II circoscrizione di Palermo attraverso lo sguardo attento degli stessi alunni. E, allo stesso tempo, avvicinare i più piccoli alla politica, spiegando come funziona la macchina amministrativa.

BarSicilia

Bar Sicilia, Pagana e le sfide del suo assessorato. “Chiarezza su CTS, parchi, balneari e Arpa. FdI? In atto confronto costruttivo” CLICCA PER IL VIDEO

Elena Pagana, assessore regionale al Territorio e all’Ambiente, è l’ospite della puntata numero 225 di Bar Sicilia. Intervistata da Maurizio Scaglione e Marianna Grillo, Pagana ha parlato della Cts, del futuro dei Parchi siciliani, di Arpa, balneari e, in quanto dirigente di Fratelli d’Italia, ha fatto il punto sullo stato di salute del partito guidato…

La Buona Salute

La Buona Salute 62° puntata: Tecnologia Sanitaria

La 62^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’evoluzione tecnologica in ambito sanitario. Enormi vantaggi e miglioramento della vita per un nutrito numero di pazienti siciliani

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.