Condividi

Piromani ancora in azione nel Palermitano: fiamme a Bolognetta, bruciano Scozzari e Masseria | VIDEO

lunedì 31 Agosto 2020

GUARDA IL VIDEO IN ALTO

Ancora roghi su Palermo e provincia.

A bruciare questa volta sono le campagne di Bolognetta, comune collinare sito a pochi chilometri dal capoluogo siciliano. In particolare, ad essere colpite sono state le contrade Scozzari e di Masseria d’Amari. Quest’ultima era già stata duramente colpita dalle fiamme lo scorso 14 agosto, mettendo a rischio la salute e l’incolumità di alcuni residenti.

Sterpaglie sulla SP 77

Nonostante la forza del vento sia notevolmente calata rispetto a ieri, le alte temperature favoriscono purtroppo il palesarsi di nuovi focolai. Va comunque evidenziato che, nello svilupparsi di tali roghi, l’incuria gioca un ruolo chiave. Come evidenziato dalle immagini, sulle principali arterie viarie della zona e nei terreni di pertinenza pubblica sono presenti diverse sterpaglie, che mettono a rischio il lavoro di prevenzione effettuato nei terreni privati.

Intanto, i vigili del fuoco sono già sul posto con diversi mezzi per cercare di domare un incendio che sembra avere avuto origine su due fronti. Uno dal lato della strade provinciale che collega Altavilla a Bolognetta e l’altro dalla parte opposta, sul versamente della SS189 Palermo-Agrigento. Proprio in ragione di ciò, è possibile che il rogo sia di origine dolosa.

Ricordiamo inoltre che sono attivi i servizi d’emergenza del 112 e del 1515, a cui potere segnalare eventuali incendi.

GUARDA LE FOTO IN BASSO

 

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Palermo, Settecannoli e riqualificazione della Costa Sud: tra speranze, progetti, degrado e impegno civico CLICCA PER IL VIDEO

Nuova tappa del viaggio de ilSicilia.it tra i quartieri di Palermo alla rubrica “La città chiama…”. Questa volta è il turno di Settecannoli, nella seconda circoscrizione, in cui ricade il lungomare della Costa Sud di Palermo. L’intervista a Sergio Oliva.

BarSicilia

Bar Sicilia, Cracolici: “La mafia ha scelto forme diverse per infiltrarsi nei territori”

Nel nome di Falcone, di Borsellino e dei simboli dell’Antimafia che hanno saputo essere esempio e testimonianza, Cracolici riassume l’attività svolta dal suo insediamento alla guida della commissione sino a oggi

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.