Condividi

Porti: a Trapani al via rimozione relitti peschereccio

giovedì 27 Maggio 2021
Pasqualino Monti
Pasqualino Monti

Operazione rimozione al via nel porto di Trapani per le imbarcazioni abbandonate. Lo ha assicurato il Presidente dell’Autorità del Sistema portuale Sicilia Occidentale Pasqualino Monti incontrando il sindaco di Trapani Giacomo Tranchida.

Si inizierà con la rimozione del motopesca ‘Azzurra Seconda abbandonato da anni al porto peschereccio della città. Il relitto, oramai mezzo affondato, è stato preso di mira anche da vandali che hanno rubato pezzi di ferro e di legno.

Dopo l’Azzurra Seconda si procederà con la rimozione di altri relitti all’interno dell’area portuale.

Ringrazio il Presidente Monti per aver accolto la nostra richiesta – ha detto il sindaco Giacomo Tranchida – questo rappresenta un segnale concreto per una nuova stagione del porto peschereccio di Trapani che non sarà più luogo simbolo di abbandono e incuria”.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

“Sicilia ad Assisi”, l’evento che unisce la Regione e la Chiesa per offrire l’olio sulla tomba di San Francesco CLICCA PER IL VIDEO

La Sicilia è stata scelta per offrire l’olio che alimenta la lampada votiva che arde giorno e notte ad Assisi, sulla tomba di San Francesco, patrono d’Italia. Si è svolta proprio questa mattina a Palazzo d’Orléans, a Palermo, l’incontro con il presidente della Regione Siciliana Renato Schifani e il sindaco di Palermo Roberto Lagalla.

BarSicilia

Bar Sicilia, Caruso: “La coalizione gode di ottima salute, al lavoro per gestire le criticità dell’Isola” CLICCA PER IL VIDEO

Ospite della puntata di oggi è Marcello Caruso, segretario regionale di Forza Italia e componente della segreteria nazionale

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.