Condividi

Rifiuti, l’Unione Europea ne incentiva la riduzione: a Cefalù il convegno di Assoesco Sicilia

sabato 23 Giugno 2018
emergenza rifiuti

Si terrà a Cefalù, nella sala consiliare del Comune, il 29 giugno alle ore 9.30, il convegno “La gestione dei rifiuti in Sicilia e le opportunità offerte dal partenariato pubblico privato“. All’incontro Angelo Todaro presidente di Assoesco Sicilia, si soffermerà sugli obblighi europei, ovvero, le quattro direttive che compongono il pacchetto “economia circolare“, in vigore dal 4 luglio, per le quali vi sono due anni per il recepimento, e che hanno, tra i principali obbiettivi quelli di disincentivare le discariche e gli imballaggi compostabili.

assoesco siciliaLe direttive in sintesi sono:
– direttiva 2018/849, veicoli e RAAE;
– direttiva 2018/850, Discariche;
– direttiva 2018/851, Rifiuti;
– direttiva 2018 /852, imballaggi.

Il pacchetto delle quattro direttive della UE per l’Economia Circolare – afferma Angelo Todaro –  entrerà in vigore il 4 luglio, con l’obbligo di recepimento negli Stati membri entro due anni, e a mio avviso si tratta di un termine abbastanza elastico, che consente ai pubblici decisori nazionali di dotarsi di appositi piani. Questa volta – conclude il presidente di Assoesco Sicilia – l’Unione Europea ha centrato l’obiettivo, che è quello di ridurre i rifiuti e disincentivare le discariche, risparmiando materie prime”.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
BarSicilia

A Bar Sicilia l’assessore regionale Scarpinato: “Ecco il nostro Turismo 4.0” CLICCA PER IL VIDEO

E’ Francesco Scarpinato, l’ospite della puntata numero 217 di Bar Sicilia. L’assessore regionale al Turismo, Sport e Spettacolo ha parlato del futuro della Sicilia e dei progetti legati al settore che è considerato il volano dell’economia dell’Isola. A intervistarlo, come sempre, il direttore Marianna Grillo e l’editore Maurizio Scaglione. Scarpinato raccoglie un’eredità importante lasciata dall’ex…

La Buona Salute

La Buona Salute 60° puntata: Re.O.S. – Rete Oncologica Siciliana

La 60^ puntata de La Buona Salute è dedicata al progetto REOS, la rete oncologica siciliana, una realtà ormai concreta e una eccellenza siciliana per le patologie tumorali

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.