Condividi

Sale l’apprezzamento per Musumeci dopo il coronavirus: gradimento al 53%

venerdì 12 Giugno 2020
nello musumeci
Nello Musumeci

Sale il gradimento per il Presidente della Regione siciliana Nello Musumeci, la cui gestione dell’emergenza coronavirus ha avuto un riscontro positivo. Lo certifica una rilevazione Demopolis, che rileva come i residenti nella regione, nel 53% dei casi, abbiano apprezzato il comportamento e i provvedimenti del governatore.

Musumeci si piazza al sesto posto in assoluto tra i presidenti di Regione in Italia. Al primo posto troviamo Luca Zaia, il governatore della Regione Veneto, seguito da Vincenzo De Luca, le cui prese di posizione, per quanto colorite, sono risultate efficaci in termini di acquisizione del consenso, al 62%.

Dietro il governatore campano ecco Stefano Bonaccini, che in Emilia Romagna si è trovato a gestire una situazione complicata e che ha saputo fornire le risposte giuste, tanto da portare il gradimento dei residenti della propria regione al 60%. Dietro di lui, a pari merito, Fedriga (Friuli Venezia Giulia) e Rossi (Toscana) al 54%, seguito, appunto, da Musumeci al 53%. Dietro il governatore siciliano troviamo il sardo Solinas (51%).

Il governatore, come si diceva, ha gestito l’emergenza coronavirus in un modo che ha riscosso il favore dei residenti in Sicilia, tanto che l’apprezzamento nei suoi confronti è cresciuto di 14 punti percentuali da dicembre 2019, prima dell’inizio della pandemia, soltanto uno in meno rispetto a Zaia. Ben 25 i punti percentuali guadagnati da De Luca. Crollo per Attilio Fontana, Presidente della Regione Lombardia, sceso dal 54% al 38%.

 

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Palermo, Settecannoli e riqualificazione della Costa Sud: tra speranze, progetti, degrado e impegno civico CLICCA PER IL VIDEO

Nuova tappa del viaggio de ilSicilia.it tra i quartieri di Palermo alla rubrica “La città chiama…”. Questa volta è il turno di Settecannoli, nella seconda circoscrizione, in cui ricade il lungomare della Costa Sud di Palermo. L’intervista a Sergio Oliva.

BarSicilia

Bar Sicilia, Cracolici: “La mafia ha scelto forme diverse per infiltrarsi nei territori”

Nel nome di Falcone, di Borsellino e dei simboli dell’Antimafia che hanno saputo essere esempio e testimonianza, Cracolici riassume l’attività svolta dal suo insediamento alla guida della commissione sino a oggi

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.