Condividi

Sanità, Razza: “Ecco perché la rete sanitaria siciliana è tra le migliori in Italia” CLICCA PER IL VIDEO

giovedì 28 Aprile 2022

GUARDA IL VIDEO IN ALTO

Lotta alle fake news, Pnrr, novità sul futuro ospedale di Siracusa. L’assessore regionale alla Salute, Ruggero Razza, intervenendo alla presentazione di SiciliaMedica.it, ha parlato di sanità e comunicazione ma anche dei risultati dal governo Musumeci.

La nuova testa giornalistica, ha spiegato l’assessore, è in linea con la mission del Governo regionale che vuole informare correttamente i cittadini e raccontare al meglio la sanità pubblica. “Dall’Ordine dei Medici – sottolinea Razza – arriva un upgrade della sua funzione sociale che va oltre le fake news.” A questo proposito, Razza ha ricordato un episodio, avvenuto in piena pandemia quando, un comunicato stampa riportò la notizia della fine dell’ossigeno negli ospedali. Una vera e propria fake news che, però, aveva provocato veri allarmi e timori.

Con SiciliaMedica.it, si vuole andare in una direzione decisamente diversa, a favore di un’ informazione che avrà una sorta di “bollino”, di  approvazione scientifica da parte del sistema degli Ordini dei Medici siciliani.

L’assessore ha poi parlato delle risorse del Pnrr sottolineandone potenzialità e criticità. Una fra tutte, l’aver dimenticato le risorse da destinare al capitale umano impegnato nel settore sanitario che, secondo Razza, avrebbero meritato una negoziazione diversa tra Governo nazionale e Unione Europea.

Nonostante questo, Razza ha sottolineato come la Regione siciliana sia stata tra le prime a sottoscrivere l’accordo di programma con il Ministero e che, secondo l’Agenas – Agenzia Nazionale per i Servizi Sanitari Regionali – la Sicilia ha tra le reti sanitarie meglio concepite in Italia.

Rispetto alle fibrillazioni e alle polemiche che stanno investendo la politica siciliana, Razza ha ribadito che il suo è un comparto difficile che non consente “distrazioni”. E allora, a proposito di fatti concreti, annuncia la firma del decreto di variante urbanistica del nuovo ospedale di Siracusa. “Un dibattito di 40 anni, con il Governo Musumeci è diventato un fatto. Mi auguro che in questi sei mesi si concretizzino anche piccoli risultati frutto dell’attività svolta in questi anni”.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
BarSicilia

Bar Sicilia, Elena Pagana: “Parco dell’Etna e riserve, ecco cosa stiamo facendo per l’ambiente” CLICCA PER IL VIDEO

Dalle politiche per la fruizione dei parchi alle attività dell’Arpa fino alla pianificazione, ospite di Bar Sicilia è l’assessore regionale al Territorio e all’Ambiente Elena Pagana

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.