Condividi
le dichiarazioni del deputato dem

Scambio deleghe alla Regione, Catanzaro (PD): “Soluzione? Rimuovere Scarpinato” CLICCA PER IL VIDEO

martedì 24 Gennaio 2023

Ieri, il presidente della Regione Siciliana, Renato Schifani, ha ufficializzato lo scambio di deleghe tra i due assessori di Fratelli d’Italia: Elvira Amata va all’assessorato al Turismo, allo Sport e allo Spettacolo, mentre Francesco Paolo Scarpinato si sposterà in quello dei Beni culturali e dell’Identità siciliana. Dura la critica di Michele Catanzaro, capogruppo del PD all’Ars.

“Lo scambio di assessorati tra Scarpinato ed Amata, che somiglia molto al ‘gioco delle tre carte’, è solo un trucco che non basta certo a nascondere la realtà: all’interno della giunta Schifani, dopo appena due mesi, si respira già un clima da separati in casa. Sostituire i nomi non è stata la soluzione migliore, immaginavo che il presidente Schifani sarebbe corso ai ripari, sollevando dall’incarico l’assessore al turismo”.

Questa è la posizione del deputato dem di Sala d’Ercole sullo scandalo Cannes, che ha riguardato lo stanziamento di 3,7 milioni di euro concessi alla società lussemburghese Absolute Blue Sa per l’allestimento della mostra fotografica “Sicily Woman and Cinema” e revocati in autotutela su richiesta del governatore. Fatto che non ha fatto desistere Scarpinato: no alle dimissioni.

Atteso in aula il bilancio della Regione. Governo Schifani ha annunciato che la manovra finanziaria sarà molto consistente, prevedendo enormi risorse per i comuni, per famiglie e aziende, colpite dalla crisi- ormai internazionale- dopo la guerra in Ucraina.

“No alle norme slogan. Penso ai sindaci che hanno grandi difficoltà. Il governo regionale, invece di annunciare le grandi riforme, prima deve fare i conti con quello che accade”.

 

 

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Palermo, scuole, riscaldamenti e pulizia: dai minisindaci le segnalazioni alla II circoscrizione CLICCA PER IL VIDEO

Fotografare lo stato di salute delle scuole elementari della II circoscrizione di Palermo attraverso lo sguardo attento degli stessi alunni. E, allo stesso tempo, avvicinare i più piccoli alla politica, spiegando come funziona la macchina amministrativa.

BarSicilia

Assessore Messina: “Maggio 2023, siciliani alle urne. Province? Legge entro l’anno e voto nel 2024” CLICCA PER IL VIDEO

L’assessore regionale alle Autonomie Locali e alla Funzione Pubblica, Andrea Messina è l’ospite della puntata 226 di Bar Sicilia. Intervistato da Maurizio Scaglione e Marianna Grillo, Messina ha parlato di diversi argomenti tra cui le prossime amministrative siciliane, dei tempi necessari al ripristino delle ex Province, delle difficoltà in cui versano i Comuni e delle…

La Buona Salute

La Buona Salute 62° puntata: Tecnologia Sanitaria

La 62^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’evoluzione tecnologica in ambito sanitario. Enormi vantaggi e miglioramento della vita per un nutrito numero di pazienti siciliani

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.