Condividi

Sondaggi, centrodestra al 37 per cento, lontani i 5 Stelle, centrosinistra fermo al palo

martedì 13 Febbraio 2018

A meno di un mese dalle elezioni, il centrodestra, con circa nove punti percentuali di distacco, si conferma in testa. E’ quanto emerge da un sondaggio di Emg per Cartabianca che porta la data del 9 febbraio. La coalizione moderata si attesta sul 37 per cento, anche se lievemente in calo rispetto all’ultima rilevazione. C’è tempo, comunque, per rosicchiare ancora qualche punto percentuale e arrivare alla fatidica soglia del 40 per cento, che consentirebbe al centrodestra di poter governare da solo.

Forza Italia resta al 15 per cento perdendo lo 0,8, mentre guadagna la Lega che conquista il 14,6 per cento. Stabili Fratelli d’Italia al 4,6 e Noi con l’Italia al 2,8.

In calo il centrosinistra, che si ferma al 27,4 per cento. Chi perde di più è il Pd, che con un – 0,6 rispetto all’ultimo sondaggio è adesso al 22,4. Bene “Più Europa“, la lista di Emma Bonino, infatti, si attesta sul 2 per cento. “Insieme” è all,1,6, mentre non supera l’1 per cento la Lista civica popolare con Lorenzin.

Il Movimento 5 stelle, nonostante gli scandali dei mancati rimborsi e le candidature di personaggi chiacchierati, ottiene il 28,1 per cento. Una percentuale superiore rispetto all’ultima rilevazione, ma di molto inferiore alla soglia del 40 per cento che Di Maio si dice sicuro di raggiungere il 4 marzo.

Bene, infine, “Liberi e uguali” che oggi otterrebbe il 5,7 per cento, percentuale che permetterebbe alla coalizione di Pietro Grasso di portare una pattuglia di suoi esponenti in parlamento.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Il prefetto di Agrigento e Arpa: “Collaboriamo per garantire l’ordine delle discariche in Sicilia” CLICCA PER IL VIDEO

Una riunione operativa con lo scopo di chiarire quali sono gli eventuali interventi da suggerire alla Regione per agevolare la rimozione dei pericoli per l’ambiente

BarSicilia

Bar Sicilia a Torre del Faro (ME): “Ecco il Ponte che verrà” CLICCA PER IL VIDEO

Maurizio Scaglione e Giuseppe Bianca con Bar Sicilia sono a Torre del Faro dove, insieme al presidente dell’ordine degli architetti Giuseppe Falzea e un altro tecnico messinese, l’ingegnere Peppe Palamara, illustrano tutto quello che verrà per quanto riguarda la parte tecnica e le premesse logistiche sui luoghi nella vicenda che riguarda il ponte sullo Stretto…

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.