Condividi

Studenti disabili senza assistenza a scuola, la protesta continua

venerdì 24 Febbraio 2017

Senza assistenza durante le ore scolastiche. Il polverone disabili fatica a rientrare e 145 studenti siciliani restano ai margini delle scuole palermitane. Dal rientro delle vacanze di Natale ad oggi i servizi di assistenza igienico-personale, autonomia e comunicazione e servizio trasporto non sono ancora partiti nonostante manifestazioni e prese di posizione di studenti e lavoratori (oltre 50). Anche ieri i rappresentati delle cooperative e i familiari degli studenti hanno incontrato il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, a Palazzo Comitini.

La vicenda si affianca al terremoto scosso dai servizi della trasmissione Le Iene e che negli ultimi giorni ha portato alle dimissioni dell’assessore alla Famiglia, Gianluca Miccichè. Lo scorso 23 gennaio l’ex Provincia ha riattivato alcuni servizi ma il giorno dopo la coop Mediacare si è ritirata e non è ancora stata stipulata alcuna convenzione con altre cooperative. Fermi anche i servizi di trasporto e testimoniarlo è  Sabrina Lo Brutto, madre di Giovanni, un ragazzo down del liceo psico-pedagogico Regina Margherita, che non riesce ad accompagnare il figlio a scuola. “Se non riesco a organizzarmi con i tempi del lavoro — dice Lo Brutto — o se mio marito non può accompagnarlo, Giovanni rimane a casa. Ha già fatto tante assenze a scuola e se il servizio non riparte al più presto rischia di farne molte altre”.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Palermo, parla il Prefetto Cucinotta: “Tuteleremo fondi Pnrr da infiltrazioni mafiose. E’ un problema nostro” CLICCA PER IL VIDEO

Il Prefetto di Palermo Maria Teresa Cucinotta intervistata a margine dell’iniziativa “Giornata della Trasparenza”, organizzata dall’Autorità di Sistema portuale del Mare di Sicilia occidentale, ha fatto il punto sugli strumenti a disposizione della Giustizia per evitare il rischio di infiltrazioni mafiose sui fondi Pnrr e sulle grandi opere pubbliche

BarSicilia

A Bar Sicilia l’assessore regionale Scarpinato: “Ecco il nostro Turismo 4.0” CLICCA PER IL VIDEO

E’ Francesco Scarpinato, l’ospite della puntata numero 217 di Bar Sicilia. L’assessore regionale al Turismo, Sport e Spettacolo ha parlato del futuro della Sicilia e dei progetti legati al settore che è considerato il volano dell’economia dell’Isola. A intervistarlo, come sempre, il direttore Marianna Grillo e l’editore Maurizio Scaglione. Scarpinato raccoglie un’eredità importante lasciata dall’ex…

La Buona Salute

La Buona Salute 60° puntata: Re.O.S. – Rete Oncologica Siciliana

La 60^ puntata de La Buona Salute è dedicata al progetto REOS, la rete oncologica siciliana, una realtà ormai concreta e una eccellenza siciliana per le patologie tumorali

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.