Condividi

Tempo libero, Palermo in fondo alla classifica. Gelarda (Lega): “Ennesimo smacco per la città”

martedì 20 Agosto 2019
Igor Gelarda

Tutte le volte che le favole raccontate dal sindaco Orlando sulla città di Palermo si scontrano con la realtà dei fatti e dei numeri il sindaco della Primavera di Palermo subisce smacchi“. A dirlo è Igor Gelarda, capogruppo della Lega a Palermo, riferendosi alla classifica del Sole 24 Ore sull’indice del tempo libero, dove Palermo si classifica al settantottesimo posto nella classifica delle province italiane.

La cosa grave è che – continua l’esponente del Carroccio – questa classifica si riferisce anche ad un periodo in cui Palermo era capitale della cultura e di “Manifesta”, l’evento costato tanti milioni di euro ai cittadini palermitani e del quale nessuno più si ricorda. Siamo poi appena sessantaduesimi in questa classifica come densità turistica e, vergogna tra le vergogne, al 103esimo posto per quanto riguarda lo sport“.

Il capogruppo della Lega entra duro sui pochi spazi sportivi presenti in città: “Fare sport a Palermo è praticamente impossibile. L’ennesimo bluff di questa amministrazione che non ha portato nulla di positivo per i cittadini. Lo dice Il Sole 24 Ore Non lo dicono i politici della Lega. Parole, tagli di nastro e dichiarazioni roboanti cui non segue nulla. La cosa grave è che questo non è che il triste preludio della Palermo che ci lascerà in eredità, purtroppo tra 3 anni ancora, il sindaco Orlando. Vediamo adesso come il sindaco giustificherà questo ennesimo posto in fondo alle classifiche della città, se riuscirà a trovare un colpevole o forse finalmente ad amettere qualche responsabilità sua e della sua amministrazione“.

 

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Francesco Zavatteri: “Giovani fuorviati dal crack, crea una barriera insormontabile” CLICCA PER IL VIDEO

L’intervista de ilSicilia.it a Franco Zavatteri, padre di Giulio, giovane artista palermitano, ucciso da un’overdose di crack all’età di 19 anni il 15 settembre 2022. Il ricordo del figlio, l’impegno quotidiano per sensibilizzare sul tema delle droghe nelle scuole, l’importanza di strutture sul territorio come la “Casa di Giulio” e il centro di pronta accoglienza…

BarSicilia

Bar Sicilia, Di Sarcina e la rivoluzione dei porti del mare di Sicilia Orientale CLICCA PER IL VIDEO

Dal Prg del porto di Catania ai containers ad Augusta, passando per lo sviluppo di Pozzallo e l’ingresso di Siracusa nell’AP, il presidente Di Sarcina spiega obiettivi e progetti

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.