Condividi

Trapani, cerca di di dare fuoco alla casa della ex: arrestato un 46enne per atti persecutori

giovedì 26 Agosto 2021
Arresto polizia

Da anni maltrattava e perseguitava la compagna, l’uomo arrestato nei giorni scorsi dagli agenti della Polizia di Stato di Trapani, mentre era in procinto di dare fuoco all’abitazione della donna.

L’uomo, un quarantaseienne con precedenti di polizia, sistematicamente minacciava la sua compagna, chiedendole inoltre somme di denaro e costringendola a lasciarlo coabitare nella sua casa. Dopo anni di vessazioni, nei mesi scorsi la vittima si era decisa ad allontanarlo ma l’indagato aveva iniziato a tormentarla sia presentandosi sotto l’abitazione, sia molestandola insistentemente con il telefono, formulando nuove insistenti richieste di denaro.

L’epilogo della vicenda lo scorso giovedì, quando l’uomo si è presentato sotto casa con una tanica di benzina per dar fuoco all’appartamento. Tempestivo l’intervento degli agenti della squadra volante e della squadra mobile della questura di Trapani, che lo hanno bloccato. Per l’uomo sono scattate così le manette con l’accusa di atti persecutori ed è finito in carcere.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Francesco Zavatteri: “Giovani fuorviati dal crack, crea una barriera insormontabile” CLICCA PER IL VIDEO

L’intervista de ilSicilia.it a Franco Zavatteri, padre di Giulio, giovane artista palermitano, ucciso da un’overdose di crack all’età di 19 anni il 15 settembre 2022. Il ricordo del figlio, l’impegno quotidiano per sensibilizzare sul tema delle droghe nelle scuole, l’importanza di strutture sul territorio come la “Casa di Giulio” e il centro di pronta accoglienza…

BarSicilia

Bar Sicilia, Razza pronto a correre per un seggio a Strasburgo: “L’Europa entra sempre più nella vita dei siciliani” CLICCA PER IL VIDEO

Prima di affrontare la campagna elettorale che separa i siciliani dal voto del prossimo 8 e 9 giugno, Razza fissa la sua marcia d’avvicinamento all’obiettivo delineando concetti e misurando il feedback con i propri elettori

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.