Condividi

Trapani. Lesioni e maltrattamenti, arrestati titolari di una casa di riposo abusiva

mercoledì 14 Marzo 2018
anziana

Nubia a Paceco. I finanzieri del gruppo di Trapani hanno arrestato, su ordine del gip, due coniugi che gestivano nella propria abitazione, nella frazione Nubia a Paceco (TP), una casa di riposo per anziani abusiva.

Le indagini, sotto la direzione della Procura di Trapani, hanno permesso, anche grazie all’utilizzo di intercettazioni ambientali, di accertare che i conduttori della struttura, sconosciuta al fisco, percepivano in “nero” circa 1.000 euro al mese per ogni assistito, maltrattavano sistematicamente gli anziani ospiti con violenze di natura verbale, fisica e psicologica.

I due somministravano agli ospiti medicinali senza alcun controllo medico al principale scopo di sedarli, soprattutto di notte.

I due sono indagati per lesioni aggravate, maltrattamenti ed abbandono di persone incapaci, oltre che per esercizio abusivo della professione sanitaria.

L’immobile è stato sequestrato e nei confronti dei due coniugi sono state avviate indagini per ricostruire e sottoporre a tassazione i proventi illeciti conseguiti negli anni.

Gli investigatori non hanno specificato da dove è scaturita l’indagine che ha portato all’arresto dei due coniugi ma gli episodi legati al maltrattamento degli anziani nelle case di riposo, sembra essere un triste fenomeno che nell’ultimo periodo si è verificato spesso non soltanto al Sud ma anche nel resto del Paese.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Palermo, Settecannoli e riqualificazione della Costa Sud: tra speranze, progetti, degrado e impegno civico CLICCA PER IL VIDEO

Nuova tappa del viaggio de ilSicilia.it tra i quartieri di Palermo alla rubrica “La città chiama…”. Questa volta è il turno di Settecannoli, nella seconda circoscrizione, in cui ricade il lungomare della Costa Sud di Palermo. L’intervista a Sergio Oliva.

BarSicilia

Bar Sicilia, Cracolici: “La mafia ha scelto forme diverse per infiltrarsi nei territori”

Nel nome di Falcone, di Borsellino e dei simboli dell’Antimafia che hanno saputo essere esempio e testimonianza, Cracolici riassume l’attività svolta dal suo insediamento alla guida della commissione sino a oggi

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.