Condividi

Uccide la moglie e poi si spara: tragedia nel Catanese

lunedì 23 Dicembre 2019
fucile-da-caccia

Aveva 84 anni l’uomo che a Randazzo , in provincia di Catania, avrebbe ucciso con un fucile regolarmente detenuto la moglie, di 81 anni: è accaduto in un’abitazione nel centro del paese.

Alla base della tragedia pare vi sia la disperazione della coppia, e in particolare dell’uomo, per il grave stato di salute della moglie che, secondo quanto emerge dalle prime indagini dei carabinieri, era malata terminale di tumore.

Gli investigatori non hanno reso noto i nomi dei due coniugi. Una parente ha trovato i loro corpi nel letto ed ha subito dato l’allarme ai carabinieri. L’autorità giudiziaria ha disposto l’autopsia sulle salme, che sono state trasportate nel Policlinico di Catania.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Palermo, differenziata: il futuro di Rap tra porta a porta e raccolta di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Traghettare Palermo verso il futuro attraverso una nuova visione della raccolta differenziata dei rifiuti. È l’obiettivo di Rap, l’azienda partecipata del Comune, rappresentata dall’amministratore unico, l’ingegnere Girolamo Caruso

BarSicilia

Bar Sicilia, intervista esclusiva al Presidente dell’Ars Galvagno: “Cinque anni per cambiare la Sicilia” CLICCA PER IL VIDEO

Il protagonista della puntata speciale numero 216 di Bar Sicilia è Gaetano Galvagno. Il neo presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana ci ha accolti a Palazzo dei Normanni e, intervistato dal direttore Marianna Grillo e dall’editore Maurizio Scaglione, ha molto parlato di politica, di obiettivi e impegni comuni per il futuro della Sicilia. Galvagno ha risposto anche…

La Buona Salute

La Buona Salute 60° puntata: Re.O.S. – Rete Oncologica Siciliana

La 60^ puntata de La Buona Salute è dedicata al progetto REOS, la rete oncologica siciliana, una realtà ormai concreta e una eccellenza siciliana per le patologie tumorali

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.