Condividi

Vaccini, in hub Fiera di Palermo somministrate 3mila dosi in un giorno

mercoledì 12 Gennaio 2022

Tremila vaccini a fine giornata, prevalentemente booster di richiamo, ma anche una quarantina di prime dosi.

La formula del “dopo cena” piace ai palermitani over 50. In circa 300 si sono presentati ieri sera alla Fiera del Mediterraneo per venirsi a vaccinare, approfittando dell’open day riservato loro in fascia serale. Tra i vaccinati di ieri con terza dose anche l’attore palermitano Manlio Dovì.

“Il bilancio della prima serata di hub aperto agli over 50 è buono, del resto noi eravamo abituati alle aperture notturne della Fiera – dice il commissario Covid della Città metropolitana di Palermo in una nota Renato Costa -. Le persone vengono molto volentieri perché è una fascia oraria comoda, facilmente conciliabile con gli impegni quotidiani e di lavoro. Laddove servisse, siamo pronti anche a prolungarla“.

L’iniziativa è stata fortemente voluta dalla Regione Siciliana nelle tre Città Metropolitane di Palermo, Catania e Messina, raccogliendo l’invito della struttura commissariale nazionale, diretta dal generale Francesco Paolo Figliuolo, ad agevolare la vaccinazione obbligatoria degli over 50.

Le aperture serali senza prenotazione alla Fiera del Mediterraneo di Palermo sono riservate agli ultracinquantenni, che possono recarsi all’hub dalle 20 alle 23,30, entrando dall’ingresso di via Sadat 13. Si ricorda che, attualmente, in Fiera, continua anche l’open day per bambini e ragazzi dai 5 anni compiuti fino a chi frequenta l’ultimo anno di scuola secondaria superiore. Gli ultraottantenni possono sempre accedere anche senza prenotazione.

Per tutti gli altri utenti, invece, la prenotazione è necessaria e può essere effettuata sul sito della Fiera del Mediterraneo all’indirizzo https://fiera.asppalermo.org oppure sulle piattaforme online di Poste Italiane e Costruire Salute.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

“Sicilia ad Assisi”, l’evento che unisce la Regione e la Chiesa per offrire l’olio sulla tomba di San Francesco CLICCA PER IL VIDEO

La Sicilia è stata scelta per offrire l’olio che alimenta la lampada votiva che arde giorno e notte ad Assisi, sulla tomba di San Francesco, patrono d’Italia. Si è svolta proprio questa mattina a Palazzo d’Orléans, a Palermo, l’incontro con il presidente della Regione Siciliana Renato Schifani e il sindaco di Palermo Roberto Lagalla.

BarSicilia

Bar Sicilia, Caruso: “La coalizione gode di ottima salute, al lavoro per gestire le criticità dell’Isola” CLICCA PER IL VIDEO

Ospite della puntata di oggi è Marcello Caruso, segretario regionale di Forza Italia e componente della segreteria nazionale

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.