Condividi

Vaccini, Open Day in varie città siciliane per gli studenti

domenica 9 Gennaio 2022
immagine di repertorio

Dopo alcune difficoltà logistiche legate all’organizzazione ed all’avvio in poche ore di una capillare azione di vaccinazione anti Covid19 dedicata ai più giovani, entra a regime l’Open day di somministrazione senza prenotazione per gli studenti delle scuole primarie e secondarie della provincia di Agrigento“. Lo rende noto in una nota l’azienda sanitaria provinciale.

Con la certezza che solo la vaccinazione ci tirerà fuori dalla pandemia – afferma il commissario straordinario Asp Mario Zappia – abbiamo aderito con immediatezza all’iniziativa dell’assessorato regionale alla salute per avviare l’Open day per i giovani. Ieri, in fase organizzativa, avevamo due ipotesi – spiega Zappia – iniziare le operazioni già nella prima mattina di domenica oppure rinviare di qualche ora. La scelta è stata quella di partire subito per somministrare più vaccinazioni possibili. Questa decisione è andata bene in quasi tutti i centri vaccinali tranne in un paio di punti, ma mettere in campo in poche ore un cambiamento organizzativo non è facile, specie in un momento di forte stress del sistema sanitario. Non smetto di ringraziare il personale sanitario che opera in prima linea nelle operazioni per il febbrile impegno profuso in questi giorni difficili. Ci dispiace – continua il commissario Zappia – per quei cittadini che hanno avuto qualche disagio e confidiamo nella comprensione di chi avverte la straordinarietà del momento“.

Nei centri vaccinali ospedalieri sono adesso funzionanti due distinti percorsi: uno per i ragazzi ed un altro per i soggetti di ogni età già prenotati.

La formula Open day, che non richiede prenotazione per gli studenti – sottolinea l’Asp – andrà avanti in maniera continuativa anche nei prossimi giorni per potenziare le attività di prevenzione e per rendere più snella possibile la procedura di vaccinazione per giovani e giovanissimi in attesa del ritorno a scuola“.

Anche in provincia Ragusa da domani scatterà l’Open day dedicato alla vaccinazione anti Covid19 per gli studenti delle scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado. L’Asp, secondo quanto indicato dall’assessorato regionale alla salute, in considerazione del rinvio della riapertura delle scuole e per favorire il potenziamento della campagna vaccinale in atto, ha potenziato le attività di vaccinazione per giovani e giovanissimi in attesa del ritorno a scuola.

I ragazzi potranno accedere senza prenotazione agli hub di Ragusa, Modica, Scicli e Vittoria e ricevere la loro prima, seconda o terza dose – compreso il nuovo target 12-15 anni per la dose booster di richiamo.

L’Asp di Ragusa sta predisponendo due distinti percorsi uno per i prenotati, per i quali sarà rispettato orario di vaccinazione previsto, nelle ore antimeridiane, e uno per la vaccinazione rivolta ai ragazzi in Open day che sarà garantita nelle ore pomeridiane, fascia oraria che verrà prolungata fino alle 21, attualmente, dedicata ai non prenotati. Intanto, l’azienda sta lavorando per organizzare la campagna vaccinale anche nelle scuole della provincia.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Relazione Antimafia regionale all’Ars, Cracolici: “L’obiettivo è far sentire il fiato sul collo a Cosa Nostra” CLICCA PER IL VIDEO

Il presidente della commissione Antimafia siciliana, Antonello Cracolici, ha presentato all’Ars la relazione sull’attività della commissione a un anno dal suo insediamento

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.