Condividi
l'incontro

Viabilità in crisi, a Contessa Entellina riunione tra Sindaci e cittadini

domenica 16 Ottobre 2022

Si è tenuta ieri una riunione pubblica a Contessa Entellina tra Sindaci del comprensorio e cittadini, specialmente agricoltori.
La riunione fortemente voluta dal Sindaco di Contessa Entellina, Leonardo Spera, ha posto all’ordine del giorno la viabilità in crisi in un comprensorio martoriato dai nubifragi e dal dissesto idrogeologico.

All’incontro era presente il sindaco di Campofiorito, di Bisacquino, di Giuliana e di Santa Margherita di Belice.

Nonostante fosse assente, nell’iniziativa è stato anche coinvolto il primo cittadino di Chiusa Sclafani e quello di Sambuca di Sicilia, il cui vice Sindaco è stato inviato in rappresentanza dell’intero paese.

È necessario fare comunità, responsabilizzare ogni cittadino , fare massa critica. E’ necessario condurre insieme questa battaglia. I Sindaci ci impegneremo a portare , ancora una volta, la voce di questo disagio in Provincia ed in Regione. Questa volta tutti insieme perché verrà costituito un Tavolo Permanente interprovinciale!” dichiara il sindaco Spera,

“Non possiamo più attendere rinvii della politica . Si diano risposte urgenti . La nostra gente soffre, gli agricoltori non riescono più immettere il prodotto nei mercati perché non possono trasportarlo. Ci vengono negati i diritti fondamentali del vivere civile . Senza viabilità non c’è trasporto , non c’è mobilità , non c’è istruzione, non c’è sanità, non c’è lavoro.

Il primo cittadino di Contessa Entellina conclude dicendo: “Abbiamo proposto ai cittadini di riunirsi in un comitato civico perché sentiamo la necessità che anche la società civile sia partecipe attivamente in questo momento così delicato e per vincere questa battaglia di civiltà per il futuro del nostro territorio. A brevissimo verrà indetta un’altra riunione perché non possiamo più fermarci.”

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Catania, truffa sui carburanti: 13 indagati e sequestro beni da 25 milioni CLICCA PER IL VIDEO

I sequestri sono stati eseguiti nelle province di Catania, Palermo, Enna, Catanzaro e Reggio Calabria. L’indagine, condotta dalle unità dei gruppi Tutela finanza pubblica del nucleo Pef della Guardia di finanza di Catania e Operativo regionale antifrode dell’Adm ha riguardato due distinti gruppi.

BarSicilia

Bar Sicilia, intervista esclusiva al Presidente dell’Ars Galvagno: “Cinque anni per cambiare la Sicilia” CLICCA PER IL VIDEO

Il protagonista della puntata speciale numero 216 di Bar Sicilia è Gaetano Galvagno. Il neo presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana ci ha accolti a Palazzo dei Normanni e, intervistato dal direttore Marianna Grillo e dall’editore Maurizio Scaglione, ha molto parlato di politica, di obiettivi e impegni comuni per il futuro della Sicilia. Galvagno ha risposto anche…

La Buona Salute

La Buona Salute 60° puntata: Re.O.S. – Rete Oncologica Siciliana

La 60^ puntata de La Buona Salute è dedicata al progetto REOS, la rete oncologica siciliana, una realtà ormai concreta e una eccellenza siciliana per le patologie tumorali

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.