Condividi

ZES, buone notizie per Messina: “Avrà le sue zone speciali”

sabato 27 Aprile 2019
messina

È sicuramente una buona notizia quella a proposito di Zone Economiche Speciali. La “cabina di regia” costituita il 28 marzo 2018 dalla Giunta regionale siciliana, col compito di formulare la proposta di istituzione delle ZES siciliane, ha individuato le aree territoriali da far ricadere all’interno delle ZES, includendo vaste porzioni del territorio messinese che faranno parte della ZES di Catania-Augusta.

Come sancito dalla legge n.123 del 3/08/2017 e dal successivo DPCM n.12 del 25 gennaio, è, infatti, compito delle Regioni quello di elaborare la “proposta di istituzione della Zona economica speciale” al Presidente del Consiglio dei Ministri, “corredata dal piano di sviluppo strategico”.

capitalemessinaSecondo Pino Falzea, presidente di CapitaleMessina, “sarebbe stato certamente preferibile avere una ZES messinese autonoma, ma la legge consente di costituire al massimo due ZES per Regione, individuate in Sicilia nelle ADSP di Palermo e Catania-Augusta; quindi piuttosto che restare esclusi del tutto, ben venga l’estensione della ZES della Sicilia Orientale alle aree retroportuali del territorio messinese.

Il Governo regionale ha mantenuto quanto promesso, ma non dobbiamo accontentarci del risultato ottenuto: Messina dovrà avere in futuro una ZES autonoma. È, quindi, necessaria una iniziativa legislativa dei parlamentari nazionali messinesi. L’obiettivo deve essere quello di emendare la legge 123/17 affinché si elimini il limite imposto di due Zone speciali per Regione, affinché si possa prevedere l’istituzione di una terza ZES siciliana autonoma a Messina”.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Catania, truffa sui carburanti: 13 indagati e sequestro beni da 25 milioni CLICCA PER IL VIDEO

I sequestri sono stati eseguiti nelle province di Catania, Palermo, Enna, Catanzaro e Reggio Calabria. L’indagine, condotta dalle unità dei gruppi Tutela finanza pubblica del nucleo Pef della Guardia di finanza di Catania e Operativo regionale antifrode dell’Adm ha riguardato due distinti gruppi.

BarSicilia

Influenza, Covid e nuovi virus: a Bar Sicilia tutti i consigli dei professori Corrao e Vitale CLICCA PER IL VIDEO

Tra i professori inseriti nella World’s Top 2% Scientist, la graduatoria planetaria delle scienziate e degli scienziati con livello più elevato di produttività elaborata dalla Stanford University, ci sono anche Salvatore Corrao, Professore di Medicina Interna dell’Università di Palermo e Capo Dipartimento di Medicina Clinica dell’Arnas-Civico di Palermo e Francesco Vitale, Professore ordinario di Igiene…

La Buona Salute

La Buona Salute 60° puntata: Re.O.S. – Rete Oncologica Siciliana

La 60^ puntata de La Buona Salute è dedicata al progetto REOS, la rete oncologica siciliana, una realtà ormai concreta e una eccellenza siciliana per le patologie tumorali

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.