Condividi

Alcamo, oppone resistenza ai Carabinieri per aggressione a donna: arrestato

giovedì 29 Luglio 2021

I Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Alcamo hanno arrestato un cittadino di origini siriane di 33anni, in Italia senza fissa dimora.

In particolare, la scorsa notte in Alcamo, alcuni passanti hanno segnalato alla locale Centrale Operativa la presenza di un uomo che stava aggredendo una donna esprimendo al riguardo una certa preoccupazione a causa degli impeti d’ira manifestati dallo stesso.

La pattuglia in servizio si è immediatamente recata sul posto indicato dove ha effettivamente riscontrato quanto segnalato, infatti il 33enne stava aggredendo verbalmente la propria compagna.

L’ira dell’uomo, anche a causa dell’abuso di sostanze alcoliche, non si è placata alla vista dei Carabinieri anzi, ha opposto resistenza minacciando ripetutamente gli operanti nel tentativo di sottrarsi al controllo e di non fornire le proprie generalità. Date le circostanze, la donna ha dato lei stessa le generalità del proprio compagno ai militari operanti, cosa che ha fatto irritare ulteriormente l’uomo che si è scagliato contro di lei con un violento spintone. Il 33enne ha continuato ad inveire contro i militari anche in caserma dove più volte ha interrotto la redazione degli atti di polizia giudiziaria.

Per questi motivi, al termine degli accertamenti del caso e delle formalità di rito, l’uomo è stato dichiarato in stato di arresto con l’accusa di minaccia e resistenza a Pubblico Ufficiale. L’arresto è stato convalidato dalla competente Autorità Giudiziaria nel corso del rito direttissimo nella giornata di ieri.

Il tempestivo intervento dei Carabinieri, ha permesso alla donna in difficoltà di sottrarsi all’ira dell’arrestato, scongiurando eventuali e più gravi conseguenze.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Francesco Zavatteri: “Giovani fuorviati dal crack, crea una barriera insormontabile” CLICCA PER IL VIDEO

L’intervista de ilSicilia.it a Franco Zavatteri, padre di Giulio, giovane artista palermitano, ucciso da un’overdose di crack all’età di 19 anni il 15 settembre 2022. Il ricordo del figlio, l’impegno quotidiano per sensibilizzare sul tema delle droghe nelle scuole, l’importanza di strutture sul territorio come la “Casa di Giulio” e il centro di pronta accoglienza…

BarSicilia

Bar Sicilia, Di Sarcina e la rivoluzione dei porti del mare di Sicilia Orientale CLICCA PER IL VIDEO

Dal Prg del porto di Catania ai containers ad Augusta, passando per lo sviluppo di Pozzallo e l’ingresso di Siracusa nell’AP, il presidente Di Sarcina spiega obiettivi e progetti

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.