Condividi
la decisione

Alluvione a Casteldaccia (Pa): sopravvissuto assolto da accusa evasione

mercoledì 16 Novembre 2022

Il tribunale di Termini Imerese ha assolto Luca Rughoo, scampato alla disastrosa alluvione di Casteldaccia, dal reato di evasione. I fatti risalgono al 3 novembre 2020. Era il secondo anniversario della tragedia in cui avevano perso la vita 9 persone, tra cui la madre, la moglie e il figlio di Rughoo, di appena due anni. L’uomo, che si trovava agli arresti domiciliari, accusato di estorsione e minacce nei confronti del titolare di un locale di Bagheria, ha avuto attacchi di panico e, dopo avere regolarmente avvisato i carabinieri di Bagheria, si recò al pronto soccorso. Ma, probabilmente perché non disattivato dai carabinieri, il braccialetto elettronico diede il segnale di evasione e i carabinieri si recarono a casa dell’imputato, non trovandolo. Da qui il processo per evasione. L’avvocato Salvo Priola, che ha difeso Rughoo attraverso la produzione dei certificati medici, ha dimostrato che il suo assisito si era regolarmente presentato al pronto soccorso, dove era stato visitato dal medico di guardia, che aveva diagnosticato uno stato d’ansia derivante dal ricordo del terribile evento che aveva colpito la sua famiglia. Da qui la sentenza di assoluzione emessa dal tribunale di Termini Imerese.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Il prefetto di Agrigento e Arpa: “Collaboriamo per garantire l’ordine delle discariche in Sicilia” CLICCA PER IL VIDEO

Una riunione operativa con lo scopo di chiarire quali sono gli eventuali interventi da suggerire alla Regione per agevolare la rimozione dei pericoli per l’ambiente

BarSicilia

Bar Sicilia a Torre del Faro (ME): “Ecco il Ponte che verrà” CLICCA PER IL VIDEO

Maurizio Scaglione e Giuseppe Bianca con Bar Sicilia sono a Torre del Faro dove, insieme al presidente dell’ordine degli architetti Giuseppe Falzea e un altro tecnico messinese, l’ingegnere Peppe Palamara, illustrano tutto quello che verrà per quanto riguarda la parte tecnica e le premesse logistiche sui luoghi nella vicenda che riguarda il ponte sullo Stretto…

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.