Condividi

In Sicilia la riforma seppellita da una valanga di No. Quasi il 71 per cento ha votato contro. Imbarazzo Pd

domenica 4 Dicembre 2016

Un No ad alta voce. La Sicilia compatta boccia il referendum. I dati ufficiali del Viminale descrivono la catastrofe siciliana dei referendari per il Si. Il referendum costituzionale voluto dal governo Renzi e sostenuto in ordine quasi compatto dal Pd Siciliano ha perso. Alla fine dello scrutinio mancano meno di quaranta sezioni e il NO  ha superato la soglia del 71% . A Palermo lo schiaffo a Renzi è di poco superiore al 72 per cento, mazzata ancora peggiore a Catania, dopo il No tocca la soglia record del 74,27 per cento. In tutte le province il Si non si è neanche avvicinato alla parità.  Ad Enna il risultato è 67,3 per il Si e 32,7 per il No. Che vince anche a Trapani (69,8 per cento), Agrigento (70,3), Messina (65,5), Ragusa (68,2), Siracusa (71,7) e Caltanissetta (71,1).  Una sonora bocciatura per la riforma e per la politica siciliana che aveva sponsorizzato la Riforma. Le quattro visite di Renzi in Sicilia non hanno sortito l’effetto sperato. O forse, se ne dovrà tenere conto, potrebbero essere state addirittura controproducenti. Di commenti non ne arrivano. Silenzio su tutta la linea.

Dalla grande speranza si è passati al grande silenzio.  Nella sede della segreteria regionale del Pd tirava una brutta aria sin dai primi exit poll. Questa volta i sondaggi non hanno sbagliato. I big del partito, tra cui il senatore Beppe Lumia, stanno dribblando ogni commento e il segretario Fausto Raciti è blindato nel suo ufficio. C’è già chi festeggia. “Adda passa’ a nuttata, e sarà una notte bellissima”, dice Gianfranco Miccichè, leader di Forza Italia in Sicilia. L’affluenza definitiva in Sicilia è del 56,65 per cento.

In coda i dati delle affluenze e le sezioni scrutinate aggiornate.

 

 

 

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Il popolo del Reddito di Cittadinanza in rivolta a Palermo: “Meloni, non siamo parassiti” CLICCA PER IL VIDEO

Numerosi percettori del reddito di cittadinanza si sono riuniti per protestare contro la riforma del governo Meloni

BarSicilia

Bar Sicilia, intervista esclusiva al Presidente dell’Ars Galvagno: “Cinque anni per cambiare la Sicilia” CLICCA PER IL VIDEO

Il protagonista della puntata speciale numero 216 di Bar Sicilia è Gaetano Galvagno. Il neo presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana ci ha accolti a Palazzo dei Normanni e, intervistato dal direttore Marianna Grillo e dall’editore Maurizio Scaglione, ha molto parlato di politica, di obiettivi e impegni comuni per il futuro della Sicilia. Galvagno ha risposto anche…

La Buona Salute

La Buona Salute 60° puntata: Re.O.S. – Rete Oncologica Siciliana

La 60^ puntata de La Buona Salute è dedicata al progetto REOS, la rete oncologica siciliana, una realtà ormai concreta e una eccellenza siciliana per le patologie tumorali

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.