Condividi

Bonifico finto? Giarrusso smentisce: “Informazioni diffuse da un noto sito di fake news”

lunedì 12 Febbraio 2018

“Un noto sito di fake news ha messo on line una serie di affermazioni gravi e diffamatorie nei miei confronti.
Queste affermazioni sono state riprese, senza nemmeno controllarle, da diverse agenzie di stampa che ne hanno amplificato ed ampliato la diffusione”.

Così il senatore del Movimento 5 stelle Mario Michele Giarrusso smentisce la notizia, diffusa su Twitter da uno degli autori di “Supernova”, Marco Canestrari, che aveva mostrato un bonifico riportante due date diverse fra loro. La notizia era stata ripresa da diverse agenzie di stampa e si era rapidamente diffusa.

“Ancora una volta la stampa di regime dà il meglio di sé- sottolinea Giarrusso – approfittando di qualsiasi cosa, anche falsa, infondata e/o irrilevante, per gettare fango sul Movimento e sui portavoce. Nel caso che mi riguarda, confermo che i bonifici da me effettuati ai fini delle restituzioni, pubblicati sul nostro sito tirendiconto.it sono assolutamente veri e regolari; chiunque affermerà il contrario, anche solo divulgando notizie false e diffamatorie costruite ad arte da altri, verrà immediatamente chiamato a risponderne in tribunale”.

“A Catania – aggiunge – si dice che “i piaceri si pagano”, quindi chi sta pensando di gettare fango sul sottoscritto, per i motivi suindicati, sappia sin da ora che non lo farà gratis”.

«Io non sono affatto coinvolto da questa vicenda: le mie restituzioni sono regolari come attestano i bonifici che io come altri miei colleghi ci stiamo facendo documentare dagli istituti di credito» afferma all’Ansa il senatore: «Porterò in Tribunale chiunque riporterà questa notizia».

«Quelli di Supernova si concentrano su un timbro su cui chiaramente è evidente l’errore della banca» . Giarrusso conclude, spiegando, inoltre, che sul caso delle restituzioni «tutti noi stiamo facendo richiesta alle nostre banche di verificare i bonifici e a breve sarà dimostrato che è tutto in regola».

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Ragusa, pista di atletica da 1,5 miliardi di lire nel degrado: mai utilizzata CLICCA PER IL VIDEO

L’ennesima cattedrale nel deserto. Ce l’avete segnalata voi, attraverso il numero WhatsApp 378.083 5993. È la pista di atletica di contrada da Montecalvo, a Vittoria, in provincia di Ragusa.

BarSicilia

Bar Sicilia, intervista esclusiva al Presidente dell’Ars Galvagno: “Cinque anni per cambiare la Sicilia” CLICCA PER IL VIDEO

Il protagonista della puntata speciale numero 216 di Bar Sicilia è Gaetano Galvagno. Il neo presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana ci ha accolti a Palazzo dei Normanni e, intervistato dal direttore Marianna Grillo e dall’editore Maurizio Scaglione, ha molto parlato di politica, di obiettivi e impegni comuni per il futuro della Sicilia. Galvagno ha risposto anche…

La Buona Salute

La Buona Salute 60° puntata: Re.O.S. – Rete Oncologica Siciliana

La 60^ puntata de La Buona Salute è dedicata al progetto REOS, la rete oncologica siciliana, una realtà ormai concreta e una eccellenza siciliana per le patologie tumorali

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.