Condividi

Calcio, sconfitta in trasferta per il Trapani che perde contro la Viterbese

giovedì 28 Marzo 2019
Foto tratta dalla pagina Facebook ufficiale del Trapani Calcio

Il mercoledì di Coppa Italia si rivela amaro per il Trapani, sconfitto 1-0 in trasferta dalla Viterbese. Ai granata rimane solo un risultato utile, ovvero la vittoria, per agguantare la qualificazione e così raggiungere in finale il già qualificato Monza, riuscito nell’impresa grazie all’1-1 in casa del Vicenza.

Mister Italiano fa turn over in vista della prossima sfida di campionato, sempre con la Viterbese, lasciando fuori Evacuo dal match. La Viterbese parte meglio e al 6 minuto ha la prima occasione dell’incontro con Polidori, bravo ad inserirsi alle spalle dei difensori avversari, ma il suo tiro va alle stelle. Al 14° brutta tegola per il Trapani. Si fa male Garufo, al suo posto entra Scrugli.

Un minuto dopo ancora la Viterbese pericolosa, su un’azione di contropiede, con Zerbin che spreca da pochi passi, anche grazie all’ottima uscita di Ferrara.  Al 20° è Coda ad andare ancora vicino al gol per i laziali, ma la palla sorvola di poco sopra la traversa.

Al 27° arriva la prima occasione per il Trapani con Tagourerdeau, che calcia dai quaranta metri su una respinta lunga della difesa avversaria, ma la palla si spegne larga sul fondo.  Sul finire del primo tempo, Vandeputte ha l’occasione per sbloccare il risultato per i padroni di casa, ma calcia fuori di molto. Il primo tempo termina sullo 0-0.

La ripresa si apre con la prima vera palla gol per il Trapani, con Toscano solo in area che calcia a botta sicura ma Valentini in uscita compie un autentico miracolo e respinge. Il Trapani appare più equilibrato in campo, anche se continua a soffrire sugli esterni le avanzate avversarie.

Succede poco fino al 76°, quando Nzola viene imbeccato bene in velocità ma, lanciato a rete, sbaglia lo stop e sciupa tutto.  Al minuto 80°, su calcio d’angolo, Tsonev si trova sui piedi il pallone del vantaggio ma calcia scoordinato e la palla finisce sul fondo.

All’87° però il Trapani la combina grossa. Su un pallone vagante a centrocampo, il Trapani si fa trovare fuori posizione.  Tagourerdeau si fa anticipare da Polidori, il quale si invola sulla destra, mette la palla in mezzo per il subentrato Molinari che, da pochi passi, batte Ferrara e porta in vantaggio i laziali. Dopo il gol, la Viterbese si limita a gestire il risultato fino al fischio finale. Viterbese – Trapani finisce 1-0.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Palermo, Settecannoli e riqualificazione della Costa Sud: tra speranze, progetti, degrado e impegno civico CLICCA PER IL VIDEO

Nuova tappa del viaggio de ilSicilia.it tra i quartieri di Palermo alla rubrica “La città chiama…”. Questa volta è il turno di Settecannoli, nella seconda circoscrizione, in cui ricade il lungomare della Costa Sud di Palermo. L’intervista a Sergio Oliva.

BarSicilia

Bar Sicilia, Cracolici: “La mafia ha scelto forme diverse per infiltrarsi nei territori”

Nel nome di Falcone, di Borsellino e dei simboli dell’Antimafia che hanno saputo essere esempio e testimonianza, Cracolici riassume l’attività svolta dal suo insediamento alla guida della commissione sino a oggi

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.