Condividi

Caltanissetta, continui maltrattamenti in famiglia: 50enne finisce in manette

giovedì 9 Settembre 2021
carcere

La Squadra Mobile ha tratto in arresto un nisseno cinquantenne in esecuzione di un’ordinanza di applicazione di misura cautelare della custodia in carcere disposta dal Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Caltanissetta, su richiesta della Procura della Repubblica, per il reato di maltrattamenti in famiglia.

Dopo un matrimonio durato venticinque anni, la moglie non ha potuto fare a meno di mettere fine alla relazione. Una volta espressa la volontà di separarsi dal marito, infatti, per la donna ha avuto inizio un vero e proprio calvario che spesso è culminato in azioni violente. La donna negli ultimi anni era stata costretta a subire minacce, insulti e percosse da parte del marito, con il quale voleva interrompere la relazione. L’escalation di violenze subite ha raggiunto l’apice alla fine del mese di agosto quando la donna, disperata, si è rivolta alla Divisione Anticrimine della Questura di Caltanissetta dove è stata sentita da personale specializzato della Polizia di Stato.

Dopo la segnalazione della donna, il marito è stato convocato in Questura e ammonito con provvedimento del Questore a desistere dal continuare a vessare la moglie e a tenere un comportamento consono e rispettoso delle leggi. Nonostante l’ammonimento, il comportamento dell’indagato è diventato sempre più aggressivo con minacce inaudite rivolte all’indirizzo della coniuge che ha denunciato i fatti alla Squadra Mobile. Di seguito alle indagini, il Pubblico Ministero, lette le testimonianze e la denuncia della vittima, ha richiesto al Gip la misura cautelare. Ieri i poliziotti hanno condotto l’uomo in carcere a disposizione dell’A.G.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Palermo, scuole, riscaldamenti e pulizia: dai minisindaci le segnalazioni alla II circoscrizione CLICCA PER IL VIDEO

Fotografare lo stato di salute delle scuole elementari della II circoscrizione di Palermo attraverso lo sguardo attento degli stessi alunni. E, allo stesso tempo, avvicinare i più piccoli alla politica, spiegando come funziona la macchina amministrativa.

BarSicilia

Bar Sicilia, Pagana e le sfide del suo assessorato. “Chiarezza su CTS, parchi, balneari e Arpa. FdI? In atto confronto costruttivo” CLICCA PER IL VIDEO

Elena Pagana, assessore regionale al Territorio e all’Ambiente, è l’ospite della puntata numero 225 di Bar Sicilia. Intervistata da Maurizio Scaglione e Marianna Grillo, Pagana ha parlato della Cts, del futuro dei Parchi siciliani, di Arpa, balneari e, in quanto dirigente di Fratelli d’Italia, ha fatto il punto sullo stato di salute del partito guidato…

La Buona Salute

La Buona Salute 62° puntata: Tecnologia Sanitaria

La 62^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’evoluzione tecnologica in ambito sanitario. Enormi vantaggi e miglioramento della vita per un nutrito numero di pazienti siciliani

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.