Condividi

Carabiniere ferito: condizioni stazionarie, prosegue la terapia

martedì 7 Settembre 2021

Il carabiniere ferito domenica sera, nel corso di una sparatoria a Santa Maria Ammalati, frazione di Acireale, è ricoverato nel reparto di Neurochirurgia, in condizioni generali stazionarie. Lo rende noto l’Azienda Ospedaliera Cannizzaro di Catania, sottolineando in una nota che ha continuato la terapia farmacologica e le visite specialistiche finalizzate alla valutazione dei reliquati della lesione vertebro-midollare.

E’ stata effettuata, in particolare, una nuova serie di controlli necessari al percorso riabilitativo, già iniziato nella degenza in corso, che proseguirà dai prossimi giorni nell’Unità Spinale Unipolare. Al momento la prognosi resta riservata con riferimento al pieno recupero della funzionalità motoria.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
BarSicilia

Assessore Messina: “Maggio 2023, siciliani alle urne. Province? Legge entro l’anno e voto nel 2024” CLICCA PER IL VIDEO

L’assessore regionale alle Autonomie Locali e alla Funzione Pubblica, Andrea Messina è l’ospite della puntata 226 di Bar Sicilia. Intervistato da Maurizio Scaglione e Marianna Grillo, Messina ha parlato di diversi argomenti tra cui le prossime amministrative siciliane, dei tempi necessari al ripristino delle ex Province, delle difficoltà in cui versano i Comuni e delle…

La Buona Salute

La Buona Salute 62° puntata: Tecnologia Sanitaria

La 62^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’evoluzione tecnologica in ambito sanitario. Enormi vantaggi e miglioramento della vita per un nutrito numero di pazienti siciliani

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.