Condividi

Palermo, un altro carabiniere positivo al coronavirus

giovedì 26 Marzo 2020
carabinieri

Un carabiniere in servizio al Nucleo operativo di piazza Verdi, presso il Comando provinciale, è risultato positivo al Coronavirus e si trova all’ospedale Cervello.

Nelle scorse settimane l’uomo sarebbe entrato in contatto con uno degli otto ufficiali colpiti dal Covid-19. E ora anche un collega di reparto, dopo i primi lievi sintomi, è stato messo in quarantena su disposizione dell’infermeria dell’Arma.

Il militare, sposato e padre di due figli, è stato portato in ospedale con un’ambulanza e ricoverato in isolamento. I successivi esami hanno evidenziato che aveva sviluppato una polmonite. Dopo il primo caso di settimane fa, quello di un carabiniere e della moglie (anche lei militare) rientrati dal Trentino passando per l’aeroporto di Verona, il contagio ha costretto a casa tutta la linea di comando del provinciale.

Rendendo inoltre necessari gli accertamenti sanitari anche per i loro familiari. Passati i giorni di quarantena tutti sarebbero rientrati in servizio ma solo dopo i due tamponi che hanno dato esito negativo.

Già a seguito dei primi militari positivi il Comando provinciale, guidato dal generale di brigata Arturo Guarino, aveva disposto la sanificazione dei locali della caserma Carini. Attività che sarebbe stata implementata negli ultimi giorni a scopo precauzionale e di concerto con la Prefettura di Palermo.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Palermo, Settecannoli e riqualificazione della Costa Sud: tra speranze, progetti, degrado e impegno civico CLICCA PER IL VIDEO

Nuova tappa del viaggio de ilSicilia.it tra i quartieri di Palermo alla rubrica “La città chiama…”. Questa volta è il turno di Settecannoli, nella seconda circoscrizione, in cui ricade il lungomare della Costa Sud di Palermo. L’intervista a Sergio Oliva.

BarSicilia

Bar Sicilia, Cracolici: “La mafia ha scelto forme diverse per infiltrarsi nei territori”

Nel nome di Falcone, di Borsellino e dei simboli dell’Antimafia che hanno saputo essere esempio e testimonianza, Cracolici riassume l’attività svolta dal suo insediamento alla guida della commissione sino a oggi

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.