Condividi

Catania, custodiva nel borsello diverse dosi di cocaina, crack e marijuana: 21enne arrestato per spaccio

venerdì 12 Novembre 2021

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Catania Fontanarossa, nella flagranza di reato, hanno arrestato un catanese di 21 anni ritenuto responsabile di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

La rete tesa dai militari del Nucleo Operativo per la cattura dell’ennesimo spacciatore di droga è stata stavolta gettata nella via Capo Passero, spesso per questi motivi purtroppo tristemente nota. I militari hanno immediatamente riconosciuto quello “strumento di lavoro” che il giovane portava con sé, un borsello che portava a tracolla ma che, in maniera più che approssimativa, è eloquente circa il suo concreto utilizzo.

Questo rappresenta infatti il “kit del perfetto spacciatore”, un accessorio irrinunciabile per poter comodamente trasportare i vari tipi di droga richiesta dai clienti, nonché l’immancabile ricetrasmittente per le comunicazioni di “servizio” con le vedette poste a sua tutela. Nello specifico i militari, senza consentirgli via di fuga, hanno bloccato e sottoposto a perquisizione il giovane che, come avevano a ragione ipotizzato, custodiva all’interno di quel borsello ben 53 dosi di cocaina, 65 di crack e 52 di marijuana, nonché la somma di 230 euro ritenuta provento dell’attività di spaccio e la solita ricetrasmittente con la quale, proprio nei momenti dell’arresto, l’anonimo interlocutore segnalava il transito dei veicoli lungo la via Capo Passero chiedendo ai “colleghi” dove fossero i Carabinieri che, invero, erano riusciti a gabbare la sua “vigilanza.

L’arrestato è stato poi posto agli arresti domiciliari.

 

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Europee, la diretta in studio: analisi, ospiti e commenti CLICCA PER IL VIDEO

Dagli studi de ilSicilia.it le prime riflessioni sulle elezioni europee

BarSicilia

Bar Sicilia dal ‘Vittorio Morace’ di Liberty Lines, Cotella: “Ecco il primo ibrido al mondo”

I lettori de ilSicilia.it possono godersi in quest’anteprima le novità dell’imbarcazione chiamata a collegare i mari e i viaggiatori di Sicilia, in particolare tra Trapani e le Egadi

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.