Condividi

Coronavirus: attendeva il tampone ma voleva partire in aereo per Roma, denunciato

giovedì 23 Aprile 2020

Viola la quarantena per raggiungere il Nord Italia e riprendere così la propria attività di lavoro.

La polizia di frontiera ha denunciato un passeggero di 50 anni, originario di Siracusa, che si era recato all’aeroporto di Fontanarossa per partire alla volta di Roma.

IL FATTO

L’uomo era in attesa dell’esito del tampone per accertare la positività o meno al coronavirus. Ma il soggetto si era stancato di aspettare e così ha violato arbitrariamente l’isolamento domiciliare per recarsi presso lo scalo etneo.

Il cittadino aretuseo è stato invitato a fare rientro presso la sua abitazione, adottando i DPI e rimanendo in autoisolamento domiciliare, sino all’esito del tampone.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Europee, la diretta in studio: analisi, ospiti e commenti CLICCA PER IL VIDEO

Dagli studi de ilSicilia.it le prime riflessioni sulle elezioni europee

BarSicilia

Bar Sicilia dal ‘Vittorio Morace’ di Liberty Lines, Cotella: “Ecco il primo ibrido al mondo”

I lettori de ilSicilia.it possono godersi in quest’anteprima le novità dell’imbarcazione chiamata a collegare i mari e i viaggiatori di Sicilia, in particolare tra Trapani e le Egadi

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.