Condividi

Coronavirus, zona rossa a Villafrati: positivi anche il sindaco e sua moglie

lunedì 5 Ottobre 2020
coronavirus, covid19, quarantena,

C’e’ anche il sindaco di Villafrati Franco Agnello tra gli 80 casi positivi al coronavirus che hanno portato il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci a dichiarare il paese del Palermitano ‘zona rossa‘.

E’ stato lo stesso cittadino con un post su Facebook ad aggiornare la comunità sulle sue condizioni di salute. Sono risultati positivi al Covid-19 anche la moglie del primo cittadino, le sorelle, la cognata e il cognato e una nipote.

LE PAROLE DEL SINDACO

Cari concittadini – scrive il sindaco Agnello in un lungo post – il corpo è qui, ma la mente è al Paese ancora una volta ferito e martoriato in maniera ancora più pesante di prima. La squadra che mi sostituisce ha la capacita’, la determinazione, e la forza di continuare a gestire la situazione nel rispetto della garanzia della sicurezza e della salute per tutti voi“.

Abbiate fiducia e riponete fiducia stanno lavorando incessantemente nel nome di quell’ideale che ci ispira, fa parte della nostra vita ed e’ quello del bene comune. Sulle mie condizioni di salute comunico che oggi è il primo giorno senza febbre e seppur con difficoltà legate alla tosse e alla respirazione avverto un lieve miglioramento che spero si consolidi nei prossimi giorni“.

Un augurio di pronta guarigione alla mia famiglia – ha concluso il sindaco di Villafrati – decimata a casa, mia moglie da oggi positiva madre, le mie sorelle, mia cognata e mio cognato, mia nipote e speriamo che qui si fermi…“.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Europee, la diretta in studio: analisi, ospiti e commenti CLICCA PER IL VIDEO

Dagli studi de ilSicilia.it le prime riflessioni sulle elezioni europee

BarSicilia

Bar Sicilia, Giovanni Arena Cavaliere del lavoro: una storia siciliana

Una storia siciliana. Di quelle importanti. Per la semplicità con cui partono e il traguardo che raggiungono, ma soprattutto per il modo in cui avvengono.

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.