Condividi

Droga a scuola ad Ispica, tre giovani finiscono in comunità

venerdì 3 Giugno 2022

Disposto il collocamento in comunità per tre giovanissimi di Ispica ritenuti responsabili, a vario titolo, di detenzione e spaccio di droga, tentata estorsione continuata in concorso e rapina. L’indagine dei carabinieri è scattata in seguito alla segnalazione di un Istituto scolastico di Ispica, nel Ragusano.

I militari hanno interrotto una florida attività di spaccio di cocaina perpetrata da uno dei tre ragazzi, tutti minorenni all’epoca dei fatti. Il minore avrebbe infatti tratto cospicui profitti dalla vendita della droga tra i propri coetanei, soprattutto all’interno dell’ambito scolastico. Tutti sono stati colpiti dal provvedimento cautelare per avere commesso, in più occasioni, i reati di rapina ed estorsione, proprio nei confronti di un loro coetaneo, per la mancata corresponsione di una somma di denaro conseguente all’acquisto della droga. Una lunga serie di episodi minatori, anche nei confronti dei genitori della vittima, sfociati poi, nell’ottobre 2021, in un vero e proprio pestaggio nei confronti del ragazzo, commesso in pieno giorno all’esterno di un Istituto scolastico di Ispica.

In un’occasione due dei tre giovani si sarebbero presentati presso l’abitazione dei genitori della vittima minacciando ritorsioni nei loro confronti qualora il debito non fosse stato saldato paventando addirittura l’invio di altre persone. In un’altra occasione i minori, sotto minaccia di morte, si sarebbero fatti consegnare dal coetaneo “debitore” lo scooter a saldo di parte del debito.

Determinante per l’esito dell’indagine è stata la collaborazione sia degli insegnanti che dei testimoni, compagni di classe della vittima. Per i tre indagati il Tribunale per i Minorenni di Catania, su richiesta della Procura, ha disposto la misura cautelare del collocamento in comunità. I giovani sono stati pertanto accompagnati presso tre distinte strutture fuori provincia, lontano dal territorio di appartenenza.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Palermo, Settecannoli e riqualificazione della Costa Sud: tra speranze, progetti, degrado e impegno civico CLICCA PER IL VIDEO

Nuova tappa del viaggio de ilSicilia.it tra i quartieri di Palermo alla rubrica “La città chiama…”. Questa volta è il turno di Settecannoli, nella seconda circoscrizione, in cui ricade il lungomare della Costa Sud di Palermo. L’intervista a Sergio Oliva.

BarSicilia

Bar Sicilia, Cracolici: “La mafia ha scelto forme diverse per infiltrarsi nei territori”

Nel nome di Falcone, di Borsellino e dei simboli dell’Antimafia che hanno saputo essere esempio e testimonianza, Cracolici riassume l’attività svolta dal suo insediamento alla guida della commissione sino a oggi

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.