Condividi

Enna, in un sacco lancia cane dal furgone: denunciato un 57enne

giovedì 13 Gennaio 2022

A Enna un cucciolo di cane è stato gettato in un sacco sul ciglio di una strada. Fortunatamente una pattuglia della Polizia Stradale l’ha salvato.

Sulla strada 117 bis in direzione di Gela, a inizio settimana, una pattuglia ha notato un furgone fermo sul ciglio della strada.

Mentre la pattuglia si stava avvicinando, il conducente ha aperto il portellone posteriore e gettato un sacco di plastica con violenza dal quale è subito fuoriuscito un cane che ha cercato di riavvicinarsi all’uomo il quale però è sfrecciato via.

Gli agenti, accertatisi prima delle condizioni dell’animale, hanno inseguito e fermato l’uomo.

Il 57 enne originario di Caltanisetta  è stato denunciato e dovrà rispondere del reato di maltrattamento degli animali, punibile con una reclusione dai 3 agli 8 mesi e con una multa da 5.000 a 30.000 euro.

La polizia ha comunicato che: “Per fortuna ora questo cucciolone è in salvo e sta bene ed è stato affidato alle cure di un associazione animalista di zona”.

 

 

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Teatro Massimo, poliambulatorio solidale “Missione Speranza e Carità”. Betta: “Ci uniamo e contribuiamo per la costruzione” CLICCA PER IL VIDEO

Tra i ruderi dell’ex Aeronautica Militare di via Decollati a Palermo, un altro edificio sta per essere recuperato e diventerà un poliambulatorio sociale gestito dalla “Missione Speranza e Carità”. Arriva il Teatro Massimo di Palermo a dar man forte al progetto, aprendo le porte agli spettatori per la prova generale dello spettacolo di danza “Carmen” e…

BarSicilia

Bar Sicilia, Raoul Russo zittisce il pettegolezzo: “Matrimonio solido tra FdI e Schifani” CLICCA PER IL VIDEO

Partito da Roma, arriva a Bar Sicilia Raoul Russo, intervistato da Maurizio Scaglione e Maria Calabrese. Il senatore palermitano, che siede tra le fila del partito di Giorgia Meloni, è stato nominato come componente della Commissione bicamerale Antimafia.

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.