Condividi

Esplosione Catania, Apprendi: “Accanimento immotivato verso i Vigili del fuoco” |VIDEO INTERVISTA

venerdì 23 Marzo 2018

Pino Apprendi, esponente di Liberi e Uguali, Vigile del fuoco in pensione, intervistato da ilSicilia.it, ha espresso la sua amarezza e dispiacere per l’esplosione avvenuta a Catania che ha causato tre vittime. Due delle vittime erano dei pompieri in servizio quella sera pronti a rischiare la loro vita, al punto di perderla, altri due sono rimasti gravemente feriti.

Purtroppo non è il primo evento tragico di questo tipo che si verifica, anche a Palermo ve ne sono stati due particolarmente gravi uno in piazza Generale Cascino dove a perdere la vita è stato il vigile del fuoco Nicola Billitteri e l’altro in via Pagano dove ha perso la vita Giuseppe Siciliano. A seguito di questi gravi episodi ci si chiede se non si debba tornare sulla questione “sicurezza sul lavoro”: “Il problema spesso sta nel cedimento delle strutture incendiate e nell’imprevedibilità che portano con sé questi eventi. Nel caso di Catania si trattava di ragazzi professionalmente preparati, ritengo che in questi giorni vi sia stato un accanimento immotivato verso i vigili che sono intervenuti e che sicuramente hanno avuto un comportamento esemplare“.

GUARDA LA VIDEO INTERVISTA IN ALTO.

 

 

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Relazione Antimafia regionale all’Ars, Cracolici: “L’obiettivo è far sentire il fiato sul collo a Cosa Nostra” CLICCA PER IL VIDEO

Il presidente della commissione Antimafia siciliana, Antonello Cracolici, ha presentato all’Ars la relazione sull’attività della commissione a un anno dal suo insediamento

BarSicilia

Bar Sicilia, Razza pronto a correre per un seggio a Strasburgo: “L’Europa entra sempre più nella vita dei siciliani” CLICCA PER IL VIDEO

Prima di affrontare la campagna elettorale che separa i siciliani dal voto del prossimo 8 e 9 giugno, Razza fissa la sua marcia d’avvicinamento all’obiettivo delineando concetti e misurando il feedback con i propri elettori

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.