Condividi

Europee, Forza Italia fa quadrato: appello a Berlusconi per sostenere Milazzo

sabato 13 Aprile 2019
Milazzo e Miccichè
Milazzo e Miccichè

«Le prossime elezioni europee, per Forza Italia, devono essere occasione per il rilancio del partito che rimane pilastro del centrodestra in Sicilia e nel resto del Paese all’insegna di una ritrovata compattezza. Ecco perché occorre privilegiare ragionamenti che guardano al radicamento sui territori e al rafforzamento dell’identità del movimento». Lo affermano i 13 deputatiti dell’intero gruppo parlamentare di Forza Italia all’Assemblea regionale Siciliana.

«In tale ottica, sosteniamo la candidatura del capogruppo Giuseppe Milazzo perché interprete dei valori del nostro partito e naturale collegamento fra Palermo e Bruxelles. In Europa, Forza Italia deve portare un’idea di centrodestra saldamente ancorato al buongoverno che il partito esprime sui territori e, nello specifico, in Sicilia».

I parlamentari forzisti lanciano l’appello direttamente a Berlusconi: “Forza Italia in Sicilia non può rinunciare alla candidatura di Milazzo. Facciamo appello al presidente Berlusconi affinché intervenga con fermezza e determinazione nella composizione delle liste”, aggiungono i parlamentari nazionali Renato Schifani, Urania Papatheu, Gabriella Giammanco, Francesco Scoma, Nino Germanà, Nino Minardo, Stefania Prestigiacomo, Matilde Siracusano

Giuseppe Milazzo
Giuseppe Milazzo

“Il commissario regionale Gianfranco Micciché ha compreso e condiviso le nostre ragioni e le ha rappresentate al presidente Berlusconi. La presenza di Giuseppe Milazzo nella lista di Forza Italia per il rinnovo del Parlamento Europeo è espressione del territorio che costituisce lo zoccolo duro del partito in Sicilia. Nella composizione delle liste occorre salvaguardare l’appartenenza storica al partito e la rappresentanza territoriale, elementi che in un questo momento sono essenziali per sostenere le percentuali del partito di Silvio Berlusconi in Sicilia. Scelte basate su principi differenti e candidature imposte dall’alto rischiano di far allontanare l’elettorato, alterare gli equilibri e mettere a serio rischio l’affermazione elettorale di Silvio Berlusconi in Sicilia”.

 

LEGGI ANCHE:

Milazzo sulla candidatura alle Europee: “Farò quello che mi dicono Berlusconi e Micciché”

 

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Palermo, scuole, riscaldamenti e pulizia: dai minisindaci le segnalazioni alla II circoscrizione CLICCA PER IL VIDEO

Fotografare lo stato di salute delle scuole elementari della II circoscrizione di Palermo attraverso lo sguardo attento degli stessi alunni. E, allo stesso tempo, avvicinare i più piccoli alla politica, spiegando come funziona la macchina amministrativa.

BarSicilia

Bar Sicilia, Pagana e le sfide del suo assessorato. “Chiarezza su CTS, parchi, balneari e Arpa. FdI? In atto confronto costruttivo” CLICCA PER IL VIDEO

Elena Pagana, assessore regionale al Territorio e all’Ambiente, è l’ospite della puntata numero 225 di Bar Sicilia. Intervistata da Maurizio Scaglione e Marianna Grillo, Pagana ha parlato della Cts, del futuro dei Parchi siciliani, di Arpa, balneari e, in quanto dirigente di Fratelli d’Italia, ha fatto il punto sullo stato di salute del partito guidato…

La Buona Salute

La Buona Salute 62° puntata: Tecnologia Sanitaria

La 62^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’evoluzione tecnologica in ambito sanitario. Enormi vantaggi e miglioramento della vita per un nutrito numero di pazienti siciliani

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.