Condividi

Finanziaria, il governo regionale: “Nuove entrate per 220 milioni di euro”

martedì 3 Maggio 2022

Con un emendamento, il governo Musumeci ha coperto parte dei fondi congelati in bilancio grazie a nuove entrate, pari a 220 milioni di euro: l’importo è relativo all’Iva ed è stato quantificato dal Mef il 27 aprile.

In totale si tratta di 600 milioni nel triennio, ai quali si aggiungono altri 70 mln di maggiori entrate per quanto riguarda l’Ires. Con i 220 mln sarà sbloccata interamente la spesa per il fondo disabilità e quella per i teatri, in parte anche saranno coperti i contributi di parte corrente per gli enti locali e i Liberi consorzi.

In aula è presente il governatore Nello Musumeci; presiede i lavori Gianfranco Miccichè. L’esame del ddl stabilità sarà sospeso entro le 15, per quell’ora infatti le attività del Palazzo saranno concentrate esclusivamente nella preparazione dell’evento del 5 e 6 maggio con i procuratori generali dei Paesi dell’Ue.

L’Ars andrà avanti con l’esame del ddl stabilità fino alle 16, poi i lavori saranno sospesi per permettere la messa in sicurezza di Palazzo dei Normanni per l’evento del 5 e 6 maggio con i procuratori generali dei paesi Ue. La seduta sarà rinviata al 9 maggio. A chiusura dei lavori di oggi, comunque, il presidente dell’Ars Gianfranco Miccichè riunirà i capigruppo.

Intanto i deputati si alternano nel prendere la parola, soprattutto nelle opposizioni. In alcuni frangenti, sala d’Ercole appare semi-vuota. Fuori dall’aula si coglie invece una certa vivacità, soprattutto in alcuni esponenti di centrodestra, argomento dei capannelli la ricerca dell’unità della coalizione per le Comunali a Palermo.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Boom di fumatori post Covid, Vitale: “Aumentate insicurezze sociali” CLICCA PER IL VIDEO

Più di 300 milioni di persone in tutto il mondo fumano e un terzo degli adolescenti è oggi consumatore di sigarette tradizionali e/o di sigarette elettroniche.

BarSicilia

Bar Sicilia, Raoul Russo zittisce il pettegolezzo: “Matrimonio solido tra FdI e Schifani” CLICCA PER IL VIDEO

Partito da Roma, arriva a Bar Sicilia Raoul Russo, intervistato da Maurizio Scaglione e Maria Calabrese. Il senatore palermitano, che siede tra le fila del partito di Giorgia Meloni, è stato nominato come componente della Commissione bicamerale Antimafia.

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.