Condividi

Guardie Giurate Ksm, secondo sit-in di protesta. Solidarietà del M5S

venerdì 16 Febbraio 2018

Si sono ritrovate nuovamente stamani a manifestare le Guardie della KSM, con il supporto del SAVES (Sindacato autonomo vigilanza e servizi), che lunedì si erano visti negare l’incontro con l’azienda per una mancata richiesta. Nonostante il sindacato avesse avvertito e richiesto con anticipo un incontro i vertici aziendali si sono rifiutati comunque di ricevere i propri dipendenti. A nulla è servito l’intervento dell’onorevole Giampiero Trizzino e del consigliere Igor Gelarda entrambi del Movimento 5 Stelle, unici presenti stamani dopo l’invito esteso dal sindacato a tutte le forze politiche regionali e comunali, di cercare di mediare affinché la KSM ricevesse le Guardie da ore in attesa sotto gli uffici.

Riteniamo – affermano i rappresentanti delle Guardie – che questo atteggiamento aziendale la dica tutta su quali siano le modalità e l’indirizzo di questa società, la quale nessun interesse ha mostrato e mostra nei confronti di tanti padri di famiglia che per tanti anni hanno contribuito a far si che questi dirigenti ancora oggi percepiscano lo stipendio“.

Dobbiamo salvaguardare assolutamente i posti di lavoro in una regione che è la prima per disoccupazione in Europa – aggiunge Igor Gelarda, consigliere comunale del Movimento 5 stelle. – Come Movimento faremo tutti i passaggi, compreso l’intervento del presidente della regione del prefetto e del ministro perché questa vicenda abbia una conclusione corretta, cioè il recupero di queste professionalità all’interno del mondo del lavoro. Chiederemo a breve un incontro con il prefetto.

Anche oggi – conclude il deputato pentastellato Giampiero Trizzino – abbiamo manifestato al fianco dei lavoratori della società ksm, che da tempo ormai vivono una situazione di profondo disagio. È intenzione del nostro gruppo parlamentare chiedere, a breve, un intervento del presidente della Regione

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Palermo, arriva il villaggio contadino e “sparisce” il Politeama: è questa la Capitale della Cultura? CLICCA PER IL VIDEO

Ma spieghiamo meglio. Provate a scendere da via Paternostro, angolo via Garzilli: davanti a voi vedrete un muro talmente alto di materiale accatastato, da non riuscire a distinguere più il Politeama

BarSicilia

Bar Sicilia, intervista esclusiva al Presidente dell’Ars Galvagno: “Cinque anni per cambiare la Sicilia” CLICCA PER IL VIDEO

Il protagonista della puntata speciale numero 216 di Bar Sicilia è Gaetano Galvagno. Il neo presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana ci ha accolti a Palazzo dei Normanni e, intervistato dal direttore Marianna Grillo e dall’editore Maurizio Scaglione, ha molto parlato di politica, di obiettivi e impegni comuni per il futuro della Sicilia. Galvagno ha risposto anche…

La Buona Salute

La Buona Salute 60° puntata: Re.O.S. – Rete Oncologica Siciliana

La 60^ puntata de La Buona Salute è dedicata al progetto REOS, la rete oncologica siciliana, una realtà ormai concreta e una eccellenza siciliana per le patologie tumorali

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.