Condividi

Il progetto “Bagheria, la città delle ville” approda nell’Adi Design Index

mercoledì 25 Ottobre 2017

BAGHERIA (PA) – Si chiama “Bagheria, la città delle ville” ed è uno dei progetti di identità visiva selezionato  per concorrere al Premio Compasso d’Oro Adi, il più antico e autorevole premio mondiale di design.

Il lavoro, realizzato dal bagherese Alessio Filippo Manna, studente dell’Accademia delle Belle Arti di Palermo, è stato pubblicato all’interno della categoria dedicata al design per la comunicazione dell’Adi Design Index, la pubblicazione annuale di Adi (Associazione per il Disegno Industriale), che raccoglie il miglior design italiano messo in produzione, selezionato dall’Osservatorio permanente del Design Adi.

Il brandBagheria, la città delle ville” è il risultato di un lavoro di tesi in Design Grafico di Alessio Filippo Manna con relatrice la professoressa Cinzia Ferrara.

Alessio Manna

Il marchio, presentato ufficialmente l’anno scorso in occasione della riapertura a Bagheria di Villa Cattolica per il 105° anniversario della nascita del maestro Renato Guttuso, non poteva passare inosservato. Al centro del progetto, infatti, lo studio e l’analisi –  supportati da ricerche bibliografiche e sopralluoghi – della disposizione geometrica di elementi grafici comuni nella pavimentazione in maiolica di otto ville bagheresi.

Una scelta singolare, quella di mettere in evidenza le caratteristiche essenziali del patrimonio monumentale di una città conosciuta e apprezzata per le sue incantevoli ville. Il sistema di grafica coordinata, d’uso pubblico, è funzionale alla segnaletica, alla comunicazione istituzionale e al merchandising.

«Nella pavimentazione delle ville bagheresi – spiega Manna –  ho individuato diverse caratteristiche, quali semplicità del segno e coerenza grafica, che mi hanno permesso di creare elementi grafici coesi e tra di loro armonici».

«Il progetto – conclude – è nato dalla volontà di creare un marchio, in cui la città possa identificarsi, una sorta di biglietto da visita, che racchiuda visivamente il patrimonio monumentale di interesse storico e artistico di Bagheria, rappresentato per eccellenza dalle ville».

 

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Il prefetto di Agrigento e Arpa: “Collaboriamo per garantire l’ordine delle discariche in Sicilia” CLICCA PER IL VIDEO

Una riunione operativa con lo scopo di chiarire quali sono gli eventuali interventi da suggerire alla Regione per agevolare la rimozione dei pericoli per l’ambiente

BarSicilia

Bar Sicilia a Torre del Faro (ME): “Ecco il Ponte che verrà” CLICCA PER IL VIDEO

Maurizio Scaglione e Giuseppe Bianca con Bar Sicilia sono a Torre del Faro dove, insieme al presidente dell’ordine degli architetti Giuseppe Falzea e un altro tecnico messinese, l’ingegnere Peppe Palamara, illustrano tutto quello che verrà per quanto riguarda la parte tecnica e le premesse logistiche sui luoghi nella vicenda che riguarda il ponte sullo Stretto…

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.