Condividi

“La Domenica Favorita”: secondo appuntamento di aprile. Ecco le attività in programma | FOTO

venerdì 12 Aprile 2019
La domenica Favorita

Guarda le foto in alto 

Secondo appuntamento ad aprile, domenica 14 a partire dalle ore 9, con “La Domenica Favorita“, la manifestazione che, attraverso un programma dedicato alla cultura, allo sport e alle attività per bambini permette di scoprire e vivere le bellezze del Parco della Favorita, fino alle ore 17.

Anche questa domenica il Parco rimarrà chiuso al traffico e saranno disponibili, gratuitamente, le navette messe a disposizione dall’Amat.

Tantissimi gli appuntamenti in programma tra i quali ne abbiamo selezionati alcuni per voi.

Attività culturali 

La giornata inizierà, come d’abitudine, in musica, alle ore 10 davanti al Museo Pitrè, con l’esibizione del 12° Reggimento dei Carabinieri.

Da non perdere, anche quest’anno, presso il Piazzale dei Matrimoni, “Pompieropoli“, a cura dei Vigili del Fuoco, una serie di attività ludico-formative rivolte ai bambini sulle principali tecniche di prevenzione, proposte attraverso giochi e simulazioni, che illustreranno il ruolo del Corpo Nazionale, nonchè dei nuclei specialistici.

Il Laboratorio Favorita organizzerà, dalle 10 alle 14, passeggiate alla scoperta degli elementi del parco, alla scoperta della grotta Niscemi e dei sentieri di Monte Pellegrino, con la guida naturalistica Claudia Martino, il CAS e Giuseppina Battaglia della soprintendenza dei Beni Culturali.

Attività ludiche 

A Villa Niscemi, “Dudi e la principessa con la barba“, organizzato dal Coordinamento Palermo Pride e dalla Libreria Dudi; a partire dalle 10.30 Michele Costagliola, in arte Mik, una drag queen con la barba, si vestirà da principessa per leggere storie ad alta voce.

Presso il Campo Ostacoli, invece, CAST Associazione Culturale proporrà laboratori musicali gratuiti, aperti a tutti, di chitarra (ore 11) e di canto (ore 12).

Attività sportive

Nello spazio Teatro di Pomona l’associazione “Sotto lo stesso Sole” organizzerà partite con squadre che coinvolgeranno persone normodotate e con disabilità, mostrando come l’attività sportiva non sia preclusa a nessuno e possa, invece, essere un momento di forte aggregazione e inclusione sociale.

Per gli amanti delle biciclette Sicicla condurrà un mini tour del Parco della Favorita, a cui potranno partecipare adulti e bambini, con possibilità di noleggio di bici muscolari e a pedalata assistita; raduno alle ore 9 davanti lo Stadio delle Palme.

Rivolto ai podisti e alle famiglie, anche con bambini, Now Team, invece, farà conoscere la Canicross Experience, una corsa in natura, in prevalenza su sentieri sterrati, in compagnia del più caro amico a quattro zampe dell’uomo, il cane, mediante l’utilizzo di una imbracatura utilizzata dal cane che dà la possibilità di tirare il conduttore e allo stesso tempo non reca danno; partenza dal Campo Ostacoli.

Qui il palinsensto di domenica 14 aprile completo con tutte le attività e le informazioni utili relative ai varchi di accesso e alle navette gratuite.

 

 

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Palermo, Settecannoli e riqualificazione della Costa Sud: tra speranze, progetti, degrado e impegno civico CLICCA PER IL VIDEO

Nuova tappa del viaggio de ilSicilia.it tra i quartieri di Palermo alla rubrica “La città chiama…”. Questa volta è il turno di Settecannoli, nella seconda circoscrizione, in cui ricade il lungomare della Costa Sud di Palermo. L’intervista a Sergio Oliva.

BarSicilia

Bar Sicilia, Turano: “Trapani rivendichi l’orgoglio di esprimere i suoi rappresentanti” CLICCA PER IL VIDEO

L’assessore regionale all’Istruzione e alla Formazione professionale a tutto campo a Bar Sicilia

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.