Condividi

Libere professioni, prima seduta Consulta Enna-Palermo. Armetta: “Necessario rafforzare ordini”

mercoledì 13 Luglio 2022

E’ partita ieri a Villa Magnisi, l’attività della nuova Consulta delle libere professioni Enna-Palermo, presieduta dal presidente dell’Ordine degli avvocati di Palermo, Antonello Armetta.

L’organismo, rappresentato di diritto dai presidenti di 40 istituzioni, tra Ordini e Collegi professionali, ha aperto la prima seduta programmatoria per stabilire ambiti e iniziative condivisi da mettere in campo nel 2022, cercando di elaborare soluzioni alle istanze delle categorie professionali interessate: parliamo delle problematiche legate all’area sanitaria, tecnica, contabile economica.

L’obiettivo è dare forza alle professioni, fare unione tra tutti gli iscritti, partendo dai rapporti con le università e con le istituzioni.

La consulta deve diventare uno strumento di rafforzamento degli ordini e dei professionisti. Solo uniti potremo portare all’attenzione dei cittadini, delle istituzioni e della politica le nostre istanze, il nostro ruolo e le esigenze dei nostri iscritti. Tutti i presidenti hanno partecipato ad un dibattito veramente costruttivo, dal quale sono emerse problematiche comuni e, soprattutto, una univoca necessità di coordinarsi nell’interesse delle categorie che rappresentiamo”, ha detto l’avvocato Antonello Armetta.

Nell’interesse delle professioni e della collettività, obiettivo della Consulta è garantire il funzionamento di un percorso, ciascuno nella propria sfera professionale, e fare fronte comune per ridare forza ed efficacia d’intervento alle istituzioni ordinistiche attraverso la relazione diretta tra professioni sanitarie, giuridiche, intellettuali e produttive, grazie alla presenza di professionisti di area tecnica, come architetti, ingegneri, commercialisti e agronomi.

Attesi gli ulteriori aggiornamenti.

 

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Il popolo del Reddito di Cittadinanza in rivolta a Palermo: “Meloni, non siamo parassiti” CLICCA PER IL VIDEO

Numerosi percettori del reddito di cittadinanza si sono riuniti per protestare contro la riforma del governo Meloni

BarSicilia

Bar Sicilia, intervista esclusiva al Presidente dell’Ars Galvagno: “Cinque anni per cambiare la Sicilia” CLICCA PER IL VIDEO

Il protagonista della puntata speciale numero 216 di Bar Sicilia è Gaetano Galvagno. Il neo presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana ci ha accolti a Palazzo dei Normanni e, intervistato dal direttore Marianna Grillo e dall’editore Maurizio Scaglione, ha molto parlato di politica, di obiettivi e impegni comuni per il futuro della Sicilia. Galvagno ha risposto anche…

La Buona Salute

La Buona Salute 60° puntata: Re.O.S. – Rete Oncologica Siciliana

La 60^ puntata de La Buona Salute è dedicata al progetto REOS, la rete oncologica siciliana, una realtà ormai concreta e una eccellenza siciliana per le patologie tumorali

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.