Condividi

Licciardi: “Siciliani traditi dai 5Stelle, il Pd non faccia accordi con Miccichè o Musumeci”

giovedì 28 Febbraio 2019
Attilio Licciardi PD
Attilio Licciardi

«L’anno scorso quasi metà dei siciliani ha votato per il Movimento 5 Stelle. Oggi una parte di quell’elettorato vive il sentimento della delusione e della disillusione per le tante promesse mancate e per la subalternità del Movimento alle politiche di destra di Salvini. Tanti siciliani avvertono il pericolo insito nella secessione mascherata delle regioni del nord voluta dalla Lega». Così Attilio Licciardi, candidato all’assemblea nazionale Pd a sostegno di Nicola Zingaretti e coordinatore provinciale area Orlando.

«Come democratici – prosegue saremmo degli idioti se non decidessimo di discutere e confrontarci con questi elettori delusi. Un Pd che cambia deve aprire porte e finestre ad energie nuove, a partire dalle primarie di domenica prossima.

Al Pd siciliano non serve un accordo con Miccichè o Musumeci che sarebbe invece letale. Occorre ricostruire il rapporto con i siciliani parlando anche ai tanti che si sono affidati ai 5 stelle e che ora si sentono traditi e abbandonati. Politiche attive per il lavoro, infrastrutture ecosostenibili e investimenti, sblocco dei cantieri, valorizzazione del patrimonio culturale ambientale e paesaggistico, tempo pieno a scuola, accoglienza e integrazione dei migranti sono terreni concreti per una migliore qualità della politica che punti allo sviluppo della Sicilia e al lavoro».

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Il presidente dei Rettori Cuzzocrea a Donna Sarina: “Le Università non sono gli ermellini ma gli studenti” CLICCA PER IL VIDEO

Nella seconda puntata del format web è il presidente della Crui e Rettore dell’Università di Messina Salvatore Cuzzocrea a raccontarsi a Donna Sarina

BarSicilia

Bar Sicilia, Pagana e le sfide del suo assessorato. “Chiarezza su CTS, parchi, balneari e Arpa. FdI? In atto confronto costruttivo” CLICCA PER IL VIDEO

Elena Pagana, assessore regionale al Territorio e all’Ambiente, è l’ospite della puntata numero 225 di Bar Sicilia. Intervistata da Maurizio Scaglione e Marianna Grillo, Pagana ha parlato della Cts, del futuro dei Parchi siciliani, di Arpa, balneari e, in quanto dirigente di Fratelli d’Italia, ha fatto il punto sullo stato di salute del partito guidato…

La Buona Salute

La Buona Salute 62° puntata: Tecnologia Sanitaria

La 62^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’evoluzione tecnologica in ambito sanitario. Enormi vantaggi e miglioramento della vita per un nutrito numero di pazienti siciliani

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.