Condividi

Marsala – Palermo, Balistreri: “Partita speciale, stiamo lavorando tanto” | INTERVISTA

giovedì 22 Agosto 2019
Marsala Calcio
Foto Fb "Marsala Calcio"

Mancano meno di dieci giorni alla sfida fra Marsala calcio e la SSD Palermo, valevole per la prima giornata di campionato di Serie D. Abbiamo sentito il capitano della formazione marsalese, Pietro Balistreri, palermitano di origine che ha effettuato tutta la trafila nel settore giovanile rosanero, esordendo anche in Serie A nel Palermo che fu di mister Francesco Guidolin.

Pietro, che effetto fa tornare a giocare contro il Palermo dopo tanto tempo?

Dire che questa è una partita speciale, da palermitano, è dire poco. Ho fatto tutta la trafila nel settore giovanile del Palermo, ero in quella squadra vincente condotta da Guidolin, ho fatto anche due presenze in Serie A. Non volevo incontrarlo, specialmente in questa categoria“.

Come state preparando la partita contro il Palermo?

Siamo in ritiro da venticinque giorni, lavoriamo duro. Il fatto di non avere giocato in Coppa Italia può penalizzarci, abbiamo caricato molto in allenamento ed abbiamo poche partite nelle gambe. Non arriveremo al top della forma, ma proveremo a dare il massimo“.

Il Marsala esce da un terzo posto in campionato, ma quest’anno è cambiato molto in termini di rosa. Quali sono quindi i vostri obiettivi?

Lo scorso anno avevamo un buon mix di under ed over, ma la rosa è stata rinnovata molto. Siamo rimasti soltanto in due, io e Manfré, ma a noi si sono uniti Laura, Romeo e Fecarotta. Dobbiamo essere lo zoccolo duro per fare un buon campionato. Ci sono squadre molto forti, come le due messinesi. L’Acireale potrebbe essere la sorpresa del campionato, con Giugliano e Savoia che hanno sostituito la Turris come livello“.

Un messaggio da dare ai tifosi del Marsala?

Ai tifosi del Marsala dico di ripartire come ci siamo lasciati lo scorso anno. Sono venuti quattromila spettatori al campo. Abbiamo bisogno di tempo per conoscerci e sarà un campionato difficile. Lotteremo fino al novantesimo in ogni partita“.

E ai tifosi del Palermo?

Se il campionato lo dovesse vincere una squadra che non sia il Marsala, auguro al Palermo di vincere il campionato, anche se nella prima giornata non ci saranno sconti per nessuno“.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Da donna Sarina c’è Nino Alibrandi (Cisl), il sindacalista operaio figlio di vittima di mafia: “Messina ha perso la memoria” CLICCA PER IL VIDEO

Il segretario generale della Cisl di Messina si racconta a donna Sarina. Nato in periferia, operaio metalmeccanico, il papà è stato ucciso della mafia

BarSicilia

Bar Sicilia, Raoul Russo zittisce il pettegolezzo: “Matrimonio solido tra FdI e Schifani” CLICCA PER IL VIDEO

Partito da Roma, arriva a Bar Sicilia Raoul Russo, intervistato da Maurizio Scaglione e Maria Calabrese. Il senatore palermitano, che siede tra le fila del partito di Giorgia Meloni, è stato nominato come componente della Commissione bicamerale Antimafia.

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.