Condividi
il fermo

Messina, nascondevano cocaina purissima in negozio ai Giardini Naxos: 2 denunciati

venerdì 3 Febbraio 2023
foto di repertorio

I carabinieri hanno arrestato a Giardini Naxos (Me) in flagranza di reato, un 52 enne della provincia di Catania, già noto alle Forze dell’Ordine, e un 37enne titolare di un esercizio commerciale perché responsabili del reato di spaccio di droga.

Nel corso di una perquisizione i militari hanno trovato e sequestrato 300 grammi circa di cocaina ancora in forma solida, una bustina contenente alcuni grammi di polvere rosa, costituita da un mix di droghe sintetiche di tipo Ketamina e Mdma, nonché un bilancino di precisione ancora con residui di sostanza stupefacente. Dai risultati delle analisi di laboratorio, effettuati sulle droghe dal Reparto Carabinieri Investigazioni Scientifiche di Messina, è emerso un elevatissimo grado di purezza della cocaina, dalla quale sarebbe stato possibile ricavare, secondo una stima degli investigatori, oltre 1.700 dosi per un valore di mercato di circa 15 mila euro.

Il giudice del Tribunale di Messina ha convalidato l’arresto e disposto la misura degli arresti domiciliari nei confronti dei due indagati.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Il prefetto di Agrigento e Arpa: “Collaboriamo per garantire l’ordine delle discariche in Sicilia” CLICCA PER IL VIDEO

Una riunione operativa con lo scopo di chiarire quali sono gli eventuali interventi da suggerire alla Regione per agevolare la rimozione dei pericoli per l’ambiente

BarSicilia

Lombardo a Bar Sicilia: “Autonomia sfida da cogliere, con la Lega patto federativo” CLICCA PER IL VIDEO

Dall’autonomia differenziata ai precari equilibri tra partiti. Ospite della puntata di Bar Sicilia è l’ex presidente della Regione Raffaele Lombardo, fondatore e leader del Movimento per le autonomie

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.