Condividi
Le indagini

Minaccia l’ex moglie “tuo figlio resta orfano”, arrestato un uomo a Aci Catena (CT)

venerdì 5 Luglio 2024

Ad Aci Catena (Catania) un uomo di 31 anni è stato arrestato dai carabinieri dopo che con messaggi sui social ha minacciato l’ex moglie 30enne di spararle un colpo di pistola in testa.

L’uomo non aveva smesso di importunare la donna, che da un anno si era allontanata da lui e l’aveva denunciato. La donna si è però nuovamente rivolta ai carabinieri quando l’ex marito, al pensiero che lei potesse intrattenere una relazione con un altro uomo, le ha scritto: “Te lo dico sincero…finisce tipo romanzo criminale…tuo figlio resta orfano… io mi ammazzo magari poi ti tiro un colpo di pistola al centro della testa“. A quel punto la donna ha chiamato i Carabinieri, che dopo aver accompagnata in caserma si sono messi sulle tracce dell’uomo, che hanno bloccato nella sua abitazione con il telefono ancora in mano. I militari hanno anche perquisito la sua abitazione per accertarsi che non avesse armi come aveva fatto credere alla ex moglie nella chat. L’uomo è stato messo a disposizione dell’autorità Giudiziaria, che ha convalidato l’arresto e disposto la custodia cautelare nel carcere di Piazza Lanza.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Decreto “svuota-carceri”, Pino Apprendi: “L’urlo dei detenuti, che la pena sia umana” CLICCA PER IL VIDEO

Con Pino Apprendi, garante dei detenuti del Comune di Palermo abbiamo analizzato e valutato in base all’esperienza delle carceri palermitane il Dl 92/2024, approvato dal Consiglio dei Ministri il 3 luglio 2024 in risposta all’emergenza carceraria.

BarSicilia

Bar Sicilia, Lagalla: “La ‘Santuzza’ offre a Palermo la motivazione per dare di più” CLICCA PER IL VIDEO

Il primo cittadino di Palermo ricorda l’importanza del 400° festino e al di là della valenza storica, coglie ancora una volta di più l’occasione e l’opportunità per motivare i palermitani ad essere persone e cittadini migliori.

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.