Condividi
La riorganizzazione

Ospedale Cannizzaro di Catania: nuove modalità per le prenotazioni e totem per i pagamenti elettronici

lunedì 22 Aprile 2024
Ospedale Cannizzaro Catania

L’azienda ospedaliera Cannizzaro di Catania ha avviato un percorso di aggiornamento delle modalità di prenotazione di visite e prestazioni ambulatoriali e di riorganizzazione dei relativi uffici, sia di front e sia di back office, mentre già da diversi giorni sono disponibili quattro totem per i pagamenti elettronici di ticket e intramoenia.

Alla luce del prossimo rilascio, già nei primi giorni di maggio, del nuovo SovraCup regionale, parte da oggi una progressiva rimodulazione dei canali in uso per le prenotazioni e una implementazione di soluzioni più evolute.

L’obiettivo è quello di consentire, da un lato, un pronto ed efficace adeguamento allo strumento messo a punto dall’assessorato alla Salute e, dall’altro, di rendere agli utenti un servizio più efficiente senza spreco di tempo e risorse.

In quest’ottica, per quanto riguarda le prestazioni in regime istituzionale, a partire dal 29 aprile saranno sospese le prenotazioni agli sportelli e contestualmente sarà rafforzato il Cup telefonico.

Oltre che ai numeri 800837621 (numero verde da fisso) e 0957262107 (da cellulare), sarà sempre possibile prenotare inviando l’impegnativa del medico all’email ufficioticket@aoec.it o utilizzando il portale regionale https://sovracup.regione.sicilia.it. Eventuale supporto relativo proprio all’accesso al SovraCup, sia da parte degli utenti e sia mediante altri canali accreditati, sarà fornito da un pool appositamente formato.

Altra innovazione già introdotta riguarda i pagamenti delle prestazioni, che ora possono essere effettuati con carta di credito o bancomat anche attraverso i totem dislocati al piano terra degli edifici F2 (accanto agli sportelli utenza), F3 (presso l’accettazione laboratorio analisi), Q (di fronte Diabetologia), E (ingresso Ginecologia). Per pagare, è sufficiente inserire la tessera sanitaria o l’avviso di pagamento PagoPa.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
BarSicilia

Bar Sicilia, Elena Pagana: “Parco dell’Etna e riserve, ecco cosa stiamo facendo per l’ambiente” CLICCA PER IL VIDEO

Dalle politiche per la fruizione dei parchi alle attività dell’Arpa fino alla pianificazione, ospite di Bar Sicilia è l’assessore regionale al Territorio e all’Ambiente Elena Pagana

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.