Condividi

Palermo, bimbi dello Zen in visita al Comando Legione Carabinieri

mercoledì 23 Febbraio 2022

Questo pomeriggio, una delegazione dell’Associazione “Baity Batyk” (inquadrata nella Fondazione “L’albero della Vita”) composta da 18 ragazzi (di età compresa tra 6 e 13 anni) e 5 responsabili, tutti provenienti dal quartiere “Zen2” di Palermo, ha visitato la caserma intitolata al Generale C.A. dalla Chiesa, sede del Comando Legione Carabinieri “Sicilia”.

I ragazzi sono stati accompagnati – oltre che dal suddetto personale responsabile – anche dalla Dott.ssa Serena Fleres, referente della citata Onlus, dal Comandante della Stazione Carabinieri di “Palermo S. Filippo Neri” – Lgt. Davide De Novellis e da Don Miguel Pertini, Parroco della Chiesa “San Filippo Neri” del quartiere “Zen2” di Palermo.

L’evento di oggi, con il progetto “Varcare la Soglia”, si inquadra nella collaborazione con l’Arma dei Carabinieri volta al contrasto dell’emarginazione sociale nei popolosi quartieri cittadini “Zen” e “Brancaccio”. Difatti, i ragazzi in argomento da tempo frequentano la Stazione Carabinieri Palermo San Filippo Neri, dove nell’ambito di attività di doposcuola svolgono, con i Carabinieri e i volontari della suddetta Associazione, i compiti ed attività ludico-sportiva extra-scolastiche.

I ragazzi, giungendo dal quartiere “Zen2” a bordo di un pullman dell’Arma, sono stati accolti dai Carabinieri della sede, del Comando Provinciale di Palermo e del 12° Reggimento Carabinieri “Sicilia”; hanno visitato le aree più significative della caserma, come la Chiesa di Santa Maria Maddalena risalente al 1187, inserita nel percorso dell’UNESCO Arabo-Normanno, e la “Sala della Memoria”, allestita stabilmente all’interno della sede del Comando Legione, contenente cimeli ed uniformi storiche del Gen.C.A. dalla Chiesa e dell’Arma. Successivamente assisteranno anche ad una dimostrazione “dinamica” del Nucleo Cinofili di Palermo Villagrazia e degli Artificieri del Reparto Operativo di Palermo.

La visita è terminata con una breve esibizione della Fanfara del 12° Reggimento Carabinieri “Sicilia”, che ha eseguito, all’interno della Chiesa di “S. Giacomo dei Militari” risalente all’anno 1493 (un’altra delle tre chiese presenti nella sede), l’Inno Nazionale ed alcune “marce militari”.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Sicilia Jazz Festival, Garsia: “Modello per rinnovare il sistema musicale nazionale” CLICCA PER IL VIDEO

Il Sicilia Jazz festival si amplia sempre più e con grande risonanza nel Mondo… ma che dimensione ha il Jazz in Italia?

BarSicilia

Bar Sicilia, intervista esclusiva al Presidente dell’Ars Galvagno: “Cinque anni per cambiare la Sicilia” CLICCA PER IL VIDEO

Il protagonista della puntata speciale numero 216 di Bar Sicilia è Gaetano Galvagno. Il neo presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana ci ha accolti a Palazzo dei Normanni e, intervistato dal direttore Marianna Grillo e dall’editore Maurizio Scaglione, ha molto parlato di politica, di obiettivi e impegni comuni per il futuro della Sicilia. Galvagno ha risposto anche…

La Buona Salute

La Buona Salute 60° puntata: Re.O.S. – Rete Oncologica Siciliana

La 60^ puntata de La Buona Salute è dedicata al progetto REOS, la rete oncologica siciliana, una realtà ormai concreta e una eccellenza siciliana per le patologie tumorali

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.