Condividi
Da settembre

Palermo, Lagalla e Figuccia: “Palestre scolastiche aperte ad associazioni sportive”

mercoledì 16 Agosto 2023

“Le associazioni sportive palermitane potranno utilizzare, già dal prossimo mese di settembre, le palestre scolastiche palermitane fuori dall’orario canonico delle lezioni”. Lo afferma Sabrina Figuccia, assessore del Comune di Palermo allo sport, turismo e politiche giovanili, che prosegue: “Grazie alla delibera approvata dalla Giunta comunale, diamo seguito al protocollo d’intesa firmato lo scorso maggio da Comune, Città metropolitana di Palermo e il direttore dell’Ufficio scolastico regionale Giuseppe Pierro”.

“L’atto dà il via libera allo schema di accordo che il Comune potrà stipulare con le associazioni e le varie realtà sportive interessate all’utilizzo delle palestre scolastiche e, nel vademecum approvato, inquadra i requisiti che le stesse associazioni devono possedere per utilizzare le strutture scolastiche – affermano il sindaco Roberto Lagalla e l’assessore Figucciada mesi, quest’amministrazione sta mettendo grande impegno e sforzi sulle attività da portare nelle palestre scolastiche anche oltre i canonici orari delle lezioni”.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
BarSicilia

Bar Sicilia, Elena Pagana: “Parco dell’Etna e riserve, ecco cosa stiamo facendo per l’ambiente” CLICCA PER IL VIDEO

Dalle politiche per la fruizione dei parchi alle attività dell’Arpa fino alla pianificazione, ospite di Bar Sicilia è l’assessore regionale al Territorio e all’Ambiente Elena Pagana

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.