Condividi

Individuato un aggressore del parroco nipote di Pertini, è Sami Ben Lazrag

sabato 31 Dicembre 2016

Gli investigatori della Squadra Mobile e del commissariato di San Lorenzo hanno sottoposto a fermo di polizia giudiziaria il diciottenne tunisino Sami Ben Lazrag. Sarebbe uno dei componenti del commando di giovani malviventi autori del raid in casa di padre Miguel Pertini, sacerdote della parrocchia di San Filippo Neri allo Zen a Palermo picchiato e rapinato.

Questa la ricostruzione della Polizia d Stato. Lo scorso martedì alle 4.45 circa quattro persone sono entrate nel complesso della chiesa “San Filippo Neri”, in via Fausto Coppi, forzando la porta di ingresso della canonica con un piede di porco. I malviventi, dopo aver trafugato il tabernacolo contenente due pissidi e quattro patene contenenti circa trecento ostie consacrate, sono entrati nella casa dove si trovavano i genitori del sacerdote ospiti per le vacanze natalizie. Pissidi e patene in realtà erano di ottone.

Il sacerdote Miguel Angelo Pertini sentendo le le urla degli anziani li ha raggiunti ed è stato a sua volta picchiato. I giovani lo hanno anche costretto, sotto la minaccia di una pistola, ad inginocchiarsi e a camminare in ginocchio lungo il corridoio del primo piano. Il sacerdote è stato colpito violentemente da tutti e quattro i malviventi che gli hanno chiesto di consegnare il fantomatico tesoro della chiesa. Dopo essersi impossessato di 150 euro e 5000 pesos argentini in contante, di oggetti preziosi consistenti in una fede, una catenina e bigiotteria, di un orologio e un notebook, subito dopo, il gruppo criminale è fuggito. Messo davanti ”alle evidenze probatorie – dice la Polizia – il giovane ha ammesso di aver preso parte alla rapina con alcuni complici, in una notte di follia, nella convinzione erronea di trovare un ricco bottino”.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
BarSicilia

A Bar Sicilia l’assessore regionale Scarpinato: “Ecco il nostro Turismo 4.0” CLICCA PER IL VIDEO

E’ Francesco Scarpinato, l’ospite della puntata numero 217 di Bar Sicilia. L’assessore regionale al Turismo, Sport e Spettacolo ha parlato del futuro della Sicilia e dei progetti legati al settore che è considerato il volano dell’economia dell’Isola. A intervistarlo, come sempre, il direttore Marianna Grillo e l’editore Maurizio Scaglione. Scarpinato raccoglie un’eredità importante lasciata dall’ex…

La Buona Salute

La Buona Salute 60° puntata: Re.O.S. – Rete Oncologica Siciliana

La 60^ puntata de La Buona Salute è dedicata al progetto REOS, la rete oncologica siciliana, una realtà ormai concreta e una eccellenza siciliana per le patologie tumorali

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.